Turismo Ashim D Silva Unsplash
Acli

Le nuove frontiere del Turismo Generativo al Sud

14 Marzo Mar 2018 1719 14 marzo 2018
  • ...

Ultima tappa del ciclo di incontri del Cta - Centro turistico Acli in programma il 15 e 16 marzo a Salerno. Durante il laboratorio sociale si affronteranno i temi legati alla Riforma del Terzo settore e in particolare "Dal Turismo sociale all'impresa sociale del Turismo"

A Salerno, il 15 e 16 marzo, il Centro Turistico Acli Nazionale riunirà le sedi del sud Italia per approfondire la nuova riforma del Terzo Settore. Si tratta dell’ultimo incontro di una serie di aggiornamenti che hanno visto coinvolte tutte le strutture Cta della Penisola. A Salerno l’appuntamento è in programma al Grand Hotel Salerno e riunirà operatori, dirigenti, volontari dell’Associazione di Turismo Sociale delle Acli per aprire un nuovo percorso formativo incentrato sul tema dell’Impresa Sociale.

«Il turismo sociale proposto dal Cta» afferma Pino Vitale, presidente nazionale dell’Associazione «a seguito dell’approvazione della Riforma del Terzo Settore, si prepara a vestire di una nuova connotazione: la possibilità di operare come impresa sociale in grado di rispondere ai bisogni collettivi, ancora non del tutto soddisfatti».

I lavori si apriranno giovedì 15 marzo, alle ore 16, con i saluti di Gianluca Mastrovito presidente delle Acli Provinciali di Salerno, e di Antonia Willburger vice presidente CTA Provinciale Salerno. Seguiranno l’introduzione di Pino Vitale presidente nazionale CTA, e gli interventi dell’Avv. Luca Degani, di Tatiana Zendri, Responsabile Booking Entour (Tour Operator Acli), di Giorgio Lotti, Direttore Commerciale Futura Vacanze, di Marco Rencricca Direttore Commerciale Centro Italia Allianz e di Carlotta Lorenzetti dell’Ufficio Marketing di Estra Energie.

La giornata del 16 marzo, invece, si aprirà, alle ore 9:30, con l’intervento di Marina Montaldi consulente fiscale e tributario Acli, Stefano Tassinari, Delegato Nazionale Acli alla cooperazione, impresa sociale e Terzo Settore, di Efisia Curreli Responsabile FICO Eataly World, e di Two World/GiocoSolution. Interverrà, inoltre, il Coordinatore Regionale Campania “Borghi più Belli d’Italia”, Alfonso Giannella.

I lavori del laboratorio saranno coordinati dal vice presidente Nazionale CTA, Matteo Altavilla.
Durante la mattinata di venerdì sarà presentato alla stampa il ProgettoCTA e-BIKE”, con l’assegnazione di bici elettriche ad alcuni Comuni coinvolti nell’iniziativa e selezionati da una Commissione Nazionale come “Borghi Sostenibili Più Belli d’Italia”.

Presente all’appuntamento anche il neo Direttore Ufficio Nazionale per la Pastorale del Tempo Libero, Turismo e Sport della Cei, don Gionatan De Marco

In apertura foto di Ashim D Silva /Unsplash

Contenuti correlati