Elio E Le Storie Tese © CRISTINA DI PAOLO:AG
Disabilità

Elio al fianco di tutti i papà di ragazzi con autismo

22 Marzo Mar 2018 1510 22 marzo 2018
  • ...

Il cantante lancia un appello affinché vengano attuate le normative che potrebbero migliorare di molto la vita delle 100mila famiglie interessate dall’autismo in Lombardia

«Da un papà come noi, solo un po' più famoso. Grazie Elio per essere al nostro fianco!»: così SpazioBlu Autismo Varese Onlus commenta il video-appello che Stefano Belisari, in arte Elio, fondatore di Elio e le storie tese, lancia a sostegno della petizione che chiede l’immediata attuazione in Lombardia della normativa sull’autismo.

«Nella ricchissima e avanzatissima Lombardia queste persone sono abbandonate alle proprie famiglie, che devono farsi carico di tutto: le spese per i trattamenti, la mancanza di inclusione, le prospettive per il futuro. La beffa è che ci sono norme che potrebbero migliorare di molto la vita di queste 100mila famiglie interessate dall’autismo, ma non vengono attuate. Il Comitato “Uniti per l’Autismo richiede l’urgente avvio di un piano certo di attuazione di queste norme, firma anche tu su change.org», dice il cantante.

La petizione è stata lanciata prima delle elezioni regiobali, rivolta ai candidati al Pirellone, affinché considerassero come parte integrante del loro programma la ormai improrogabile attuazione della migliore legislazione regionale sull’autismo ma è ancora attiva e ha già raggiunto 12.707 firme. Elio in passato è stato testimonial anche della fondazione "Oltre il labirinto – Per l’autismo". Il 2 aprile, lo ricordiamo, si celebra la Giornata Internazionale della consapevolezza dell'autismo.

Foto Cristina De Paolo /Ag Sintesi

Contenuti correlati