Campagne

Molto più di un tetto sulla testa

10 Aprile Apr 2018 0900 10 aprile 2018

L'Associazione Bimbo Tu Onlus di Bologna lancia una raccolta fondi con sms o chiamata da rete fissa al 45595 per la realizzazione di una struttura aperta alle famiglie che desiderano stringersi attorno al piccolo paziente che affronta la più ingiusta e dura battaglia contro la malattia

  • ...
Bimbo Tu
  • ...

L'Associazione Bimbo Tu Onlus di Bologna lancia una raccolta fondi con sms o chiamata da rete fissa al 45595 per la realizzazione di una struttura aperta alle famiglie che desiderano stringersi attorno al piccolo paziente che affronta la più ingiusta e dura battaglia contro la malattia

Sono tante le famiglie che, provenienti da ogni regione d’Italia o dall’estero si rivolgono al Polo di eccellenza nella cura delle patologie neurochirurgiche e neuropsichiatriche infantili dell’Ospedale Bellaria e, costrette a soggiornare lontano da casa, affrontano impegni economici onerosi e inaspettati, anche per lunghi periodi, per ricevere le cure di cui hanno bisogno.

Oggi Bimbo Tu è pronta a realizzare nel cuore di San Lazzaro di Savena a due passi dall’Ospedale Bellaria il progetto di accoglienza aperto alle famiglie che desiderano stringersi attorno al piccolo paziente che affronta la più ingiusta e dura battaglia contro la malattia.

Il Pass Polo di Accoglienza e Servizi Solidali per i bambini, le famiglie e i cittadini, vuole essere punto di riferimento non solo per le famiglie dei pazienti pediatrici dell’Ospedale Bellaria ma per l’intera comunità di San Lazzaro e Bologna. Per far sentire il calore di casa lontano da casa. Per regalare momenti di gioia e condivisione o di privacy e relax. Per riunire papà mamma, fratelli, nonni e zii e trasmettere al piccolo la forza di affrontare con coraggio le cure.

Molto più di un tetto sulla testa: Il centro sarà fulcro di numerose attività, avrà a disposizione spazi multifunzionali, con sempre un’attenzione particolare al risparmio energetico e alla sostenibilità dal punto di vista ambientale, sociale, economico e della salute.

I punti di forza del Pass:

· l’accesso gratuito alla struttura per i beneficiari primari, le famiglie dei pazienti, con l’obiettivo di ridurre il più possibile l’angoscia dei genitori, dei nonni, dei fratellini e delle sorelline coinvolti anch’essi dalla malattia del familiare.Il Polo diventa occasione per riunire questi nuclei e limitare la disgregazione familiare.

· la realizzazione di attività e servizi rivolti ai cittadini, capaci di intercettare i nuovi bisogni delle famiglie del territorio;

Sostenere il progetto è facile, attraverso il sito www.bimbotu.it è possibile donare e adottare una stanza, uno spazio multifunzionale, il giardini o le aree ludiche per permettere a tutti i target di sostenitori di contribuire alla realizzazione.