Hero 3
Formazione

Da Dynamo Academy un convegno sulla governance degli Enti del Terzo Settore

3 Maggio Mag 2018 1217 03 maggio 2018
  • ...

Si terrà al Principe di Savoia di Milano il 24 maggio. «Abbiamo deciso di approfondire un tema che è innanzitutto importante per noi: come, anche alla luce della Riforma del Terzo Settore, riuscire a gestire grandi realtà complesse con trasparenza, attività di controllo e gestione dei rischi» sottolinea la presidente Serena Porcari. L’ingresso è gratuito

Dynamo Academy, l’impresa sociale legata all’universo di Fondazione Dynamo il 24 maggio organizza al Principe di Savoia un convegno a partecipazione gratuita, aperto a tutte le realtà associative, gli enti e le fondazioni del Terzo settore, con lo scopo di illustrare la Riforma del Terzo settore a titolo “La Governance degli Enti del Terzo Settore”.

Serena Porcari

«Siamo partiti dall’idea che tutti i temi e i grandi capitoli generali della Riforma sono stati trattati da altre realtà. Quello che invece è emersa come esigenza ancora inevasa, in primo luogo nostra, è un focus sul tema della governance e degli organi di controllo», spiega la presidente di Dynamo Academy, Maria Serena Porcari, «così abbiamo provato ad analizzare le nuove richieste della Riforma e le esigenze sia delle realtà profit, anche quelle quotate, e quelle del non profit».

L’interesse al tema per Dynamo è naturale: «Siamo un gruppo costituito da 4 imprese sociali che occupa 200 persone, e che ha raccolto in 10 anni di operatività oltre 40 milioni di euro destinati a essere impiegati in ambito sociale. È del tutto evidente che per noi sia fondamentale tenere insieme tutte queste diverse forme giuridiche, mantenendo la nostra caratteristica di impresa del Terzo settore ma garantendo ad ogni realtà di prendere la propria strada e crescere».

Ecco perché è stata creata questa giornata «abbiamo coinvolto alcuni dei nostri partner storici, anche perché fosse garantita la gratuità della partecipazione come il Gruppo Banca ICCREA che è sostenitore dell’evento», sottolinea Porcari, «e lo stesso abbiamo fatto per quanto riguarda i formatori coinvolti all’evento».

Tra loro ci saranno Monica De Paoli, fondatrice e Partner Milano Notai docente di Diritto degli Enti non profit alla Scuola di Notariato della Lombardia ed è stata docente del Master di Specializzazione in Management degli Enti non profit de Il Sole 24Ore che si concentrerà sulla parte giuridica. Patrizia Michela Giangulano, membro del Consiglio di Sorveglianza UBI Banca invece si occuperà del focus sulla responsabilità.

«Potrebbe essere un primo passo di un percorso», conclude Porcari, «ma prima vogliamo verificare l’esito di questa prima giornata. Certamente se ci sarà l’interesse di altri partner e del pubblico lavoreremo per capire che altri convegni strutturare».

Contenuti correlati