CTG Intervento Di Salandini Al Congresso
Ctg

Cambio al vertice del Centro Turistico Giovanile

11 Maggio Mag 2018 1136 11 maggio 2018
  • ...

Fabio Salandini è il nuovo Presidente nazionale dell’associazione, eletto durante il XVI Congresso nazionale di Chianciano

Fabio Salandini è il nuovo Presidente nazionale del Centro Turistico Giovanile, nel segno del rinnovamento generazionale e della fedeltà ai valori fondanti dell’associazione. Il neoeletto ha infatti 39 anni e risiede a Costermano sul Garda, in provincia di Verona. Laureato in Lettere, svolge la professione di insegnante, e nel suo primo intervento subito dopo l’elezione ha voluto porre particolarmente l’accento sulla valenza educativa sia della sua vita lavorativa che associativa.

Fabio Salandini, nuovo presidente Ctg

La nomina è scaturita all’unanimità dal Consiglio nazionale Ctg, uscito dal XVI Congresso nazionale di alcuni giorni fa a Chianciano, su un tema molto attuale: "Essere rete e associazione. La Sfida del Ctg nella sinergia Valori/Servizi dopo la Riforma del terzo Settore".
Un Congresso molto partecipato e di alto livello negli interventi, da cui è scaturito un Consiglio nazionale largamente rinnovato (12 nuovi membri su 24), con l’ingresso di due ventenni e un abbassamento dell’età media, con l’aumento della presenza femminile da 5 a 8 componenti.
A completamento della Presidenza nazionale sono stati eletti Vicepresidenti Ada Quartulli e Loris Ascani, mentre Alberto Ferrari è il Segretario generale e Efrem Basso l’Amministratore nazionale. Toccherà a loro accompagnare il Ctg a superare il traguardo dei 70 anni di vita associativa il prossimo anno, considerato che l’associazione fu fondata nel lontano 1949 da un gruppo di giovani della Giac, allora guidati da due profeti del nostro tempo come Carlo Carretto ed Enrico Dossi.

Un momento del Congresso Ctg di Chianciano

Contenuti correlati