Fondazione Casillo Progetto Alternanza Scuola Lavoro 1
Scuola

Non profit e terzo settore: il 6,4% degli studenti fa alternanza qui

6 Giugno Giu 2018 1131 06 giugno 2018
  • ...

Il Miur ha pubblicato il nuovo monitoraggio sull'alternanza scuola-lavoro nell'anno 2016/2017. Sono 5.895 le realtà ospitanti, divise equamente fra non profit e terzo settore/volontariato

Non profit, terzo settore e volontariato: il 6,4% dei ragazzi nell’anno scolastico 2016/2017 hanno fatto alternanza scuola-lavoro qui. Ci hanno puntato più i licei (4,4%) dei tecnici e dei professionali, con 5.895 realtà ospitanti, divisi equamente fra non profit e terzo settore e volontariato (il report ha le due diciture "enti pubblici/privati Terzo settore (anche volontariato) e Enti pubblici/privati non profit) Le regioni con i numeri più realtà accoglienti in questi settori sono state la Lombardia e il Piemonte, seguiti poi da Lazio, Toscana, Emilia Romagna, Sicilia, Puglia e Campania.

I dati emergono dal Focus “Alternanza scuola-lavoro” appena pubblicato dal Miur sui dati relativi all’anno scolastico 2016-2017. Nell’a.s. 2016/2017 circa 6.000 scuole hanno svolto progetti di Alternanza scuola-lavoro, per 76.246 percorsi attivati. L’impresa formativa simulata si ferma al 4,3% dei percorsi. Le studentesse e gli studenti del secondo biennio del percorso di studi che hanno svolto progetti di Alternanza scuola-lavoro sono stati 873.470, che salgono a 937.976 considerando anche quelli dell’ultimo anno di corso, per cui non c’era ancora l’obbligo. Le strutture ospitanti sono state complessivamente 208.325, di cui 132.873 imprese e 17.066 professionisti.

In foto il progetto di alternanza scuola-lavoro finanziato dalla Fondazione Casillo per un gruppo di studentesse del Liceo Classico Oriani di Corato, che hanno potuto conoscere da vicino i modelli di accoglienza ai migranti adottati dai comuni di Riace e Camini

Contenuti correlati