Di Maio / Sintesi
Governo

Di Maio chiama e le Coop rispondono

8 Giugno Giu 2018 0908 08 giugno 2018
  • ...

Il ministro al Lavoro e allo Sviluppo Economico ha espresso l’intenzione di irrigidire le misure legislative contro le false cooperative. «Pronti al confronto con il governo per una legge», è la risposta di Maurizio Gardini, presidente Alleanza delle Cooperative

«Pronti al confronto con il governo per una legge di contrasto alle false coop». Così Maurizio Gardini presidente dell’Alleanza Cooperative insieme ai copresidenti Mauro Lusetti e Brenno Begani hanno commentato le dichiarazioni del ministro al Lavoro e allo Sviluppo Economico Luigi Di Maio sull’intenzione di irrigidire le misure legislative contro le false cooperative.

«Queste imprese fantasma», ha aggiunto Gardini, «producono concorrenza sleale, mortificazione della dignità e dei diritti dei lavoratori, evasione fiscale e contributiva, danni incalcolabili all’immagine della cooperazione. Abbiamo raccolto oltre 100.000 firme per una proposta di legge di iniziativa popolare. Nessuno prima di noi ha mai chiesto misure restrittive sul proprio modello societario».

Contenuti correlati