Blowing Colorful Colors 612914
Progetti

#iColoridiNeMo, appuntamento con la bellezza

22 Giugno Giu 2018 1129 22 giugno 2018
  • ...

In occasione dello Sla Global Day, il Centro Clinico NeMo - sabato 23 giugno - apre le porte a tutte le donne che vivono il mondo delle patologie neuromuscolari per prendersi cura di sé e della propria femminilità. A permettere la realizzazione dell’iniziativa la partnership con l’azienda italiana We Make-up

Far emergere i colori e le sfumature della propria femminilità. È questa l’opportunità che il Centro clinico NeMO – centro multidisciplinare per le malattie neuromuscolari – vuole offrire a tutte le donne che convivono con una patologia neuromuscolare come la Sclerosi laterale amiotrofica e a quelle che vivono l’esperienza della malattia prendendosi cura dei propri cari ogni giorno.
In occasione dello Sla Global Day che si è celebrato ieri, giovedì 21 giugno, in tutto il mondo, il Centro Nemo, sabato 23 giugno a partire dalle ore 15 apre le proprie porte in occasione del primo incontro de “I Colori di Nemo”, progetto nato con lo scopo di donare ad ogni donna che vi parteciperà un momento di attenzione per se stessa, facendosi truccare da make up artist esperti. Un’esperienza nella quale prendersi cura di sé ma che diventa un’occasione in cui far emergere i colori e le sfumature della propria femminilità. Una femminilità che va oltre la malattia e il limite fisico e che parte dal desiderio comune di tutte le donne nel cercare il proprio modo di sentirsi belle e di star bene con se stesse.

I Colori di Nemo è un progetto pilota di ricerca-azione del Centro Clinico NeMo di Milano e nasce grazie al sostegno di We Make-up, azienda innovativa italiana, con una storia lunga 50 anni nella cosmetica. Il progetto – spiega una nota - vuole esplorare il mondo sconfinato della bellezza e dell’immagine di sé e di come queste dimensioni incidano sul benessere globale della persona e sulla sua qualità della vita. #iColoridiNeMO durerà sei mesi, articolandosi in più appuntamenti. In ogni incontro, le donne che vi parteciperanno risponderanno alla domanda «Cosa accade quando il colore entra nella tua vita?», ma questo solo dopo aver creato, grazie all’aiuto degli esperti di We Make-up, il loro colore di rossetto ed essersi fatte truccare da una make-up artist. Sperimenteranno così come il trucco e il colore possano valorizzare le specificità e i tratti del viso, in un percorso alla ricerca di sé e della propria bellezza. “Per il Centro Clinico NeMO, prendersi cura del sé è anche questo: continuare ad amare e dare attenzione a se stessi e al proprio corpo, pur vivendo l’esperienza della malattia” sottolinea la nota.

Il progetto è anche una ricerca guidata e accompagnata dal team di professionisti del Centro Clinico: i dati e le osservazioni raccolte faranno conoscere il percorso di cambiamento che le donne coinvolte sperimenteranno, per arrivare a definire nuovi gesti legati al prendersi cura di se stesse.
Grazie a un’intervista semi strutturata e alla somministrazione di test specifici, infatti, si accompagneranno le partecipanti nel far emergere il costrutto psicologico dell’immagine corporea che hanno elaborato. In questo modo verranno raccolti dati rispetto alla percezione personale del proprio corpo e a come questa percezione possa influenzare anche le relazioni sociali.

Dal racconto si passerà all’esperienza del trucco: una seduta di make up con gli esperti, che daranno a ogni donna consigli e accorgimenti per valorizzare con il colore i tratti del loro viso. L’esperienza sarà poi elaborata e condivisa insieme al counselor di NeMO, che aiuterà a portare l’attenzione sulle risorse legate al proprio corpo. In questo modo le donne presenti potranno iniziare una piccola ricerca di elementi, strategie e modalità di azione e di pensiero utili a vivere meglio la relazione con se stesse e gli altri. Con questo progetto il Centro Clinico NeMO vuole dare valore a uno degli aspetti importanti per la qualità di vita delle persone di cui si prende cura: imparare a riconoscere nel proprio corpo i tratti della bellezza.

Le date dei prossimi incontri:
21 luglio “Il colore ci cambia”
4 agosto “Il colore ci diverte”
15 settembre “Il colore ci distingue” 

6 ottobre “Il colore ci rilassa” 

20 ottobre “Il colore ci fa crescere” 

17 novembre “Il colore ci coccola” 


In apertura foto Pexels

Contenuti correlati