Consiglio Europeo
Politica

Per un’altra Europa: se ne discute a Roma il 23 ottobre

16 Ottobre Ott 2018 1535 16 ottobre 2018
  • ...

“Per un’altra Europa” è il titolo del convegno con Paolo Gentiloni organizzato da Res, l’associazione presieduta dall’ex sottosegretario Pier Paolo Baretta, che si terrà il prossimo 23 ottobre, dalle ore 9.30, presso la Sala Consiglio del Palazzo della Cooperazione

Coraggio. Sarà questa la parola chiave della prossima scadenza elettorale di maggio. Coraggio, nel dire che un’altra Europa è possibile. Un’Europa fatta di riduzione delle disuguaglianze, benessere economico e sociale, investimenti in infrastrutture e sviluppo, allargamento dei diritti, circolarità. Coraggio, nel dire che la dittatura dei numeri e della burocrazia, che ha ingabbiato l’Europa della crisi economica, deve essere rivista. Servono nuove regole fiscali e sociali, in sintonia con la vocazione di economia sociale di mercato che, pur ammaccata, resta un unicum da rilanciare nel panorama confuso della globalizzazione.

Se ne parlerà il prossimo 23 ottobre, dalle ore 9.30, nel convegno “Per un’altra Europa”, organizzato dall’associazione ReS – Riformismo e solidarietà (Sala Consiglio, Palazzo della Cooperazione - via Torino, 146 Roma). La mattinata sarà aperta da un intervento di Sergio Fabbrini, Direttore della Luiss School of Government, cui seguirà un key note speech di Paolo Gentiloni, Deputato del Partito democratico. Mondo cooperativo, economia, finanza e forze sindacali si confronteranno, invece, in una tavola rotonda coordinata dal giornalista di Avvenire, Eugenio Fatigante, a prenderanno parte Maurizio Gardini, Presidente Confcooperative; Marcella Panucci, Direttore generale Confindustria; Giovanni Sabatini, Direttore generale Abi; Luca Visentini, Segretario generale Confederazione europea dei sindacati (in collegamento da Bruxelles).