Smartphone Rodion Kutsaev Unsplash
Disabilità

Lombardia Facile vince il premio Innovazione Smau 2018

24 Ottobre Ott 2018 1032 24 ottobre 2018
  • ...

È il servizio di informazione di Regione Lombardia che affronta a 360 gradi tutti gli aspetti della vita quotidiana e le esigenze delle persone con disabilità, realizzato in collaborazione con Aias Milano Onlus, Anffas Lombardia, Anmic, Ente nazionale sordi, Ledha, Unione italiana ciechi

La piattaforma 'Lombardia facile' ha fatto vincere a Regione Lombardia il premio 'Innovazione Smau 2018': è stata considerata l'iniziativa istituzionale più innovativa realizzata in tema di accessibilità e fruibilità dei servizi rivolti ai disabili. Il riconoscimento, riservato alle Pubbliche amministrazioni, è stato ritirato ieri dall'assessore regionale alle Politiche sociali, abitative e Disabilità Stefano Bolognini. «Questo premio - ha detto Bolognini - rappresenta un riconoscimento valoriale e di pubblica utilità della piattaforma informatica 'Lombardia facile', realizzata da Regione in collaborazione con le principali associazioni lombarde che si
occupano di disabilità». Lombardia Facile è un progetto realizzato in collaborazione con le associazioni: Aias Milano Onlus, Anffas Lombardia, Anmic (Associazione nazionale mutilati e invalidi civili), Ente nazionale sordi (Ens), Ledha-Lega per i diritti delle persone con disabilità, Unione italiana ciechi (Uici). Queste organizzazioni lavorano al costante aggiornamento della piattaforma in back office e in front office al servizio 'Spazio Disabilità' nella sede di 'Spazio Regione' a Milano e negli Uffici territoriali di Regione in ogni capoluogo di provincia.
«La piattaforma è nata per facilitare la libera scelta di chi vive la disabilità e vi si trovano risposte puntuali. È un servizio fondamentale, messo a disposizione nel pieno rispetto delle persona e come garanzia di piena partecipazione alla vita. È interessante sottolineare la logica sottostante di liberare energie insieme, affinché si possa fare sempre meglio e di più per queste persone. Nello specifico, la piattaforma non si occupa solo dei disabiliti residenti o di passaggio in Lombardia, ma anche dei loro familiari, degli operatori turistici, delle istituzioni pubbliche e della società civile», ha detto Bolognini. 'Lombardia facile' è un portale pensato per dare la possibilità di accedere ad una serie di informazioni e di notizie centrate sull’accessibilità e sulla fruibilità del territorio e dei suoi servizi, è un servizio di informazione che affronta a 360 gradi tutti gli aspetti della vita quotidiana e le esigenze delle persone con disabilità: lavoro, scuola, trasporti, cura e assistenza, turismo, cultura, sport. Lombardia Facile presenta in modo chiaro tutte le risorse oggi presenti nella Regione, valorizzandone i contenuti e migliorando la conoscenza dei servizi disponibili e di tutte le iniziative volte a migliorare la qualità della vita delle persone disabili.

Photo by Rodion Kutsaev on Unsplash