AISM Papa3
Aism

L'abbraccio di Papa Francesco alle 118mila persone con SM

5 Dicembre Dic 2018 1454 05 dicembre 2018
  • ...

Mercoledì 28 novembre in Sala Nervi una delegazione di 170 persone con sclerosi multipla ha ricevuto il saluto e l’abbraccio di Papa Francesco: l’incontro è avvenuto per celebrare anche con lui i 50 anni di AISM

Un abbraccio bellissimo quello di Papa Francesco ada Angela Martino, presidente di AISM. «Il suo abbraccio a me come presidente di AISM, è stato per tutte le 118mila persone che l’Associazione rappresenta». Mercoledì 28 novembre in Sala Nervi una delegazione di 170 persone con sclerosi multipla ha ricevuto il saluto e l’abbraccio del Papa: l’incontro è avvenuto per celebrare anche con Papa Francesco i 50 anni di AISM. Il dono offerto al Papa è stato il nuovo francobollo serigrafato dedicato all’Associazione.

«Con il Papa abbiamo voluto ricordare i nostri 50 anni di storia. La storia di un’associazione che negli anni, giorno dopo giorno, è riuscita ad affrontare, al fianco delle persone colpite dalla malattia e dei lori famigliari, tante lotte per un mondo libero dalla sclerosi multipla e che con la Fondazione indirizza, finanzia e promuove la ricerca scientifica. Un impegno Iniziato dagli anni 80 al fianco della nostra presidente Rita Levi Montalcini e portato avanti ancora oggi con tanta passione dai nostri ricercatori. Un impegno costante per rispondere ai bisogni delle persone e soprattutto per cercare quella cura risolutiva che ancora non esiste», dichiara Mario Alberto Battaglia presidente della FISM.

Contenuti correlati