Giving
Dono

#GivingTuesday: sette anni in crescita

10 Dicembre Dic 2018 1130 10 dicembre 2018
  • ...

Il movimento #GivingTuesday è nato nel 2012 negli Stati Uniti come appello alla solidarietà dopo lo shopping frenetico del Black Friday e Cyber Monday, le due giornate di sconti prenatalizi per eccellenza che hanno ormai conquistato anche l'Italia

Una giornata di tweet, atti di gentilezza e donazioni. È stato celebrato così il #GivingTuesday in Italia, la Giornata Mondiale del Dono chi si è svolta martedì 27 novembre.

La seconda edizione nel nostro paese è stata coordinata ancora una volta da AIFR – Associazione Italiana di Fundraising. Tanti i Promotori che sono scesi in campo per promuovere la giornata, tra gli altri eBay, PayPal e GoFundMe. L’iniziativa è stata patrocinata dal Comune di Bologna e dalla Regione Emilia-Romagna.

265 i partecipanti del #GivingTuesday che hanno deciso di unirsi al movimento mondiale promuovendo progetti di solidarietà sul portale givingtuesday.it e attraverso i social network. Un aumento del 55% rispetto alla prima edizione. 39 iniziative di crowdfunding caricate sulla piattaforma ungiornoperonare.it con un incremento del 65%.

Tante sono state le iniziative di solidarietà promosse in occasione della Giornata Mondiale del Dono nel nostro paese. In particolare, alcune Organizzazioni Non Profit hanno organizzato un’iniziativa sul proprio territorio, come Project For People, Fondazione Enrico Isaia e Maria Pepillo e ADMO Lombardia. Altre hanno attivato delle campagne di crowdfunding, come Missione Belem Onlus e Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli. Altri ancora hanno promosso iniziative di sensibilizzazione per salvaguardare e proteggere il patrimonio artistico del nostro paese, come Comitato SOS Terme.

L’hashtag #GivingTuesday è stato in trending topic su Twitter arrivando al terzo posto in Italia e al primo posto nei trending topic Mondo. AIFR – Associazione Italiana di Fundraising, in collaborazione con i Global Leaders del #GivingTuesday e i partecipanti, sta elaborando i dati della giornata che presto saranno condivisi.

Il movimento, nato nel 2012 negli Stati Uniti da un’idea della 92nd Street Y (92Y) di New York come risposta alla spinta consumistica del Black Friday e del Cyber Monday, ha incoraggiato persone di tutto il mondo a donare, offrire il proprio tempo per aiutare chi ha bisogno e far sentire la propria voce a sostegno di cause in cui credono.

Negli Stati Uniti la settima edizione del #GivingTuesday ha visto la partecipazione di individui, comunità, organizzazioni senza scopo di lucro, scuole e imprese raggiungendo oltre 380 milioni di donazioni online a beneficio di una vasta gamma di cause.

“Siamo soddisfatti del crescente coinvolgimento dei partecipanti al #GivingTuesday in Italia, e speriamo di cuore che con il tempo sempre più persone condividano lo spirito di questa giornata anche nel nostro paese.” Afferma Marco Cecchini - Presidente di AIFR Associazione Italiana di Fundraising.

Il #GivingTuesday non si esaurisce in una sola giornata: tante sono le iniziative dei partecipanti ancora attive. Chiunque volesse dare il proprio contributo può collegarsi al portale givingtuesday.it o alla piattaforma di crowdfunding ungiornoperdonare.it, sfogliare le tante iniziative e scegliere la propria azione di solidarietà.

Il movimento #GivingTuesday è nato nel 2012 negli Stati Uniti come appello alla solidarietà dopo lo shopping frenetico del Black Friday e Cyber Monday, le due giornate di sconti prenatalizi per eccellenza che hanno ormai conquistato anche l'Italia. L'idea di #GivingTuesday è partita dalla ONG 92Y Street di New York, impegnata da più di 100 anni in attività sociali, e dalla Fondazione delle Nazioni Unite. Un team di influencer e soci fondatori ha unito le forze, collaborando in diversi settori, offrendo esperienza, lavorando instancabilmente per lanciare #GivingTuesday ed ha continuato a plasmare, crescere e rafforzare il movimento in tutto il mondo.

Oggi, #GivingTuesday è diventato un movimento globale con individui, famiglie, organizzazioni e comunità che si uniscono per dimostrare la loro comune volontà di donare. Oltre 46 paesi, dal Brasile all’India, alla Nuova Zelanda e alla Russia, hanno formato movimenti nazionali #GivingTuesday. Nel 2017 #GivingTuesday ha raggiunto più di 150 Paesi nel mondo e ha registrato, solo negli Stati Uniti, oltre $300 milioni di donazioni online.

Nel 2017 ONG 92Y Street ha dato l’incarico all’Associazione Italiana di Fundraising di coordinare e promuovere l’iniziativa in Italia.

Contenuti correlati