Fisco
Fisco

Enti non commerciali: sono 151mila quelli che pagano l'Ires

17 Gennaio Gen 2019 1911 17 gennaio 2019
  • ...

Resi noti i dati per l'anno di imposta 2016: il totale dichiarato risulta pari a 840 milioni di euro, attribuibile per il 21% alle Fondazioni bancarie, per il 18% agli Enti e Istituti di previdenza e assistenza e per il 14% a Enti pubblici non economici

Il Dipartimento delle Finanze ha diffuso le statistiche sulle dichiarazioni IRES (Imposta sul Reddito delle Società) e IRAP (Imposta Regionale sulle Attività Produttive) relative all'anno d'imposta 2016 e presentate nel corso degli anni 2017 e 2018.

Nell’anno d’imposta 2016 le dichiarazioni delle società di capitali sono state 1.165.598, in crescita rispetto all’anno precedente (+1,7%). L’88,7% delle società di capitali è una società a responsabilità limitata.

I contribuenti che hanno presentato il modello “Redditi ENC – Enti non commerciali” ( a cui fino ad oggi è stata applicata la cosidetta mini Ires al 12%, che l'ultima manovra finanziaria ha inve alzato al 24%) per l’anno d’imposta 2016 sono stati 151.115 (-1,58% rispetto all’anno precedente). Classificando i soggetti in base alla natura giuridica, si rileva che le Associazioni non riconosciute e comitati rappresentano il 64% del totale degli Enti non commerciali, seguite dalle Associazioni riconosciute (9% del totale). L’imposta netta totale dichiarata risulta pari a 840 milioni di euro, attribuibile per il 21% alle Fondazioni bancarie, per il 18% agli Enti e Istituti di previdenza e assistenza e per il 14% a Enti pubblici non economici.

Contenuti correlati