Sacra Famiglia Volontariato Blu Carpet ©Foto Siracusa
Fondazione Sacra Famiglia

Articolo Tre Varese e #Bluecarpet volontari a Cocquio Trevisago

21 Febbraio Feb 2019 1259 21 febbraio 2019
  • ...

Domenica 24 febbraio dalle ore 15 i protagonisti della seconda edizione del gran galà in blu saranno presenti all’iniziativa di volontariato in programma all’Istituto Sacra Famiglia. Tra loro lo chef Roberto Valbuzzi di “Cortesie per gli Ospiti”. In occasione del galà furono raccolti fondi destinati a un progetto di inclusione sportiva per persone con autismo

L’iniziativa di volontariato promossa dall’Associazione Articolo Tre di Varese assieme alla Fondazione Sacra Famiglia di Coquio-Trevisago torna per il secondo anno consecutivo. Domenica 24 febbraio, infatti, dalle ore 15 tutti i protagonisti della seconda edizione della cena di beneficenza Gran Galà in blu-#bluecarpet si ritroveranno al padiglione Pogliani dell’Istituto di Cocquio-Trevisago, via Pascoli 15, per un pomeriggio di volontariato.

«Questa giornata è la meritevole conclusione della serata del Gran Galà in Blu dello scorso novembre, realizzata grazie anche alla preziosa collaborazione di Aime. Quattro squadre si sfidarono ai fornelli per preparare il menù della cena di beneficenza, alla presenza del governatore di Regione Lombardia Attilio Fontana», sottolinea Emanuela Romeo, presidente dell’Associazione Articolo Tre di Varese. «Le squadre furono coordinate magnificamente e con grande entusiasmo dal Grande Chef Roberto Valbuzzi, star del programma “Cortesie per gli Ospiti”, che ha prestato volentieri il proprio volto e l'indiscussa professionalità a favore della nostra causa».

«Desideriamo ricordare che i fondi raccolti in quella occasione, grazie al generoso contributo dei numerosi ospiti intervenuti, è stato destinato alla realizzazione di un progetto di inclusione sportiva per persone con autismo, che sarà sviluppato in collaborazione con Fisdir e con il Cts della provincia di Varese».

Domenica, dunque, alla Sacra Famiglia di Cocquio Trevisago, ci sarà spazio per il karaoke de “I Karman's”, giochi e merenda condivisa con gli ospiti oltre che, per tutti volontari, la possibilità di visitare, accompagnati dagli educatori e da un medico, i laboratori, i reparti e l’innovativa sala multisensoriale.
«Siamo felici e soddisfatti che Fondazione Sacra Famiglia abbia aperto le porte della RSD di Cocquio per il secondo anno consecutivo», continua Romeo, «e sono certa che sarà un intenso momento di condivisione fra i ragazzi, i volontari e tutto il personale della struttura, che lascerà ai partecipanti un indelebile ricordo».

Per l'occasione, torneranno a riunirsi i quattro team protagonisti del Gran Galà.
Squadra politici: i consiglieri di Regione Lombardia Paola Macchi Samuele Astuti, Giacomo Cosentino
Squadra imprenditori: Graziella Roncati Pomi, Marco Colombo, Paolo Fantinato
Squadra giornalisti: Barbara Zanetti, Elisabetta Castellini, Simone della Ripa
Squadra sportivi: Stefano Garzelli, Pier Paolo Frattini, Francesco Frattini.

Alla giornata di volontariato parteciperà anche la giuria di qualità che ha valutato, insieme al voto dei commensali, le portate preparate dalle squadre. La giuria è composta dal presidente Federico Morlacchi (campione mondiale di nuoto paralimpico), Daniela Colonna Preti (presidente Polha Varese) e Giovanni Lucchina (segretario generale Aime).

In apertura un'immagine del Gran Galà in Blu - foto Siracusa

Contenuti correlati