Estate 2019

50 viaggi che vi faranno vedere il mondo con occhi diversi

3 Aprile Apr 2019 1221 03 aprile 2019

Sul numero di Vita di aprile la “Guida alle buone vacanze”. Cinque categorie: campi per ragazzi, Italia nascosta, mondo solidale, formato famiglie e vacanze accessibili. Per ognuna dieci proposte dove qualità e sostenibilità vanno a braccetto. Per fotografare il trend dell'anno: il turismo ad alto impatto sociale

  • ...
Gruppo Valmaira
  • ...

Sul numero di Vita di aprile la “Guida alle buone vacanze”. Cinque categorie: campi per ragazzi, Italia nascosta, mondo solidale, formato famiglie e vacanze accessibili. Per ognuna dieci proposte dove qualità e sostenibilità vanno a braccetto. Per fotografare il trend dell'anno: il turismo ad alto impatto sociale

Inizio aprile, tempo di scegliere le prossime vacanze. Sostenibili, esperienziali e leva di sviluppo locale. Questo mese Vita magazine, in distribuzione da venerdì 5, propone un dossier con 50 destinazioni per rendere davvero indimenticabile la vostra prossima estate (in cover una foto della Val Maira)


CAPITOLO 1
Il servizio che si sviluppa per oltre quaranta pagine parte nel capitolo 1 da un’inchiesta che mette sotto la lente la grande crescita della domanda di turismo responsabile e comunitario.
Ne parlano, fra gli altri: Pino Bruno, uno degli ideatori e delle anime di Trame d’Italia; Isabella Andrighetti, responsabile delle bandiere arancioni del Touring Club; i promotori del circuito turistico Valli Accoglienti e Solidali di Fondazione Cariplo e quelli del progetto Quality Made; Maurizio Davolio, presidente dell’Associazione italiana turismo responsabile; Claudio Passuti, direttore generale di Robintur Travel Group. Con un focus sulla svolta sociale di Airbnb e Booking.com e un’intervista al presidente del Touring Club, Franco Iseppi.

CAPITOLO 2

Al mare in Albania, come vuole la tendenza dell’estate, ma sostenendo lo sviluppo degli artigiani. Nelle classiche città d’arte, ma guidati da migranti. Nella tranquillità di una struttura accessibile, ma con una carta dei vini eccellente. C’è voglia di essere “abitanti” dei luoghi e non semplici “turisti”. E di fare esperienze. Nel secondo capitolo del magazine presentiamo le schede di 50 viaggi per imparare a vedere il mondo con occhi diversi: 50 destinazioni suddiviso in cinque categorie: campi per ragazzi, Italia nascosta, mondo solidale, formato famiglie e vacanze accessibili.

L'indice del servizio di copertina

CAPITOLO 3

Infine, nel terzo capitolo del book, sette autori controcorrente ci accompagnano alla scoperta di sei termini chiave per mettere a fuoco il vero senso delle vacanze: i “territori” di Luca Doninelli; il “selfie” di Corrado Del Bo’; l’”industria” di Marco D’Eramo; la “destinazione” di Flaviano Zandonai e Paolo Venturi, la “terra” di Massimo Maggiari e la “famiglia” di Daniele Novara.

Contenuti correlati