Lega Del Filo D'oro
Non profit

Aggiornamenti statutari, a tre mesi dalla deadline gli enti sono in fermento

30 Aprile Apr 2019 1549 30 aprile 2019
  • ...

Entro il 3 agosto 2019 aps, odv e onlus devono adeguare il loro statuto a quanto previsto dalla Riforma del Terzo settore. «In questi ultimi tempi ho seguito anche personalmente più atti di adeguamento statutario, le organizzazioni si stanno muovendo in questa direzione», conferma Gianluca Abbate, Consigliere Nazionale e coordinatore della Commissione Terzo Settore presso il Consiglio Nazionale del Notariato

Mancano ormai solo tre mesi al 3 agosto 2019, data entro cui organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e Onlus dovranno adeguare i loro statuti secondo quanto previsto dalla Riforma del Terzo settore e diventare poi così - con l’entrata in funzione del Registro Unico - Enti di Terzo Settore.

«In questi ultimi tempi ho seguito anche personalmente più atti di adeguamento statutario, le organizzazioni si stanno muovendo in questa direzione», conferma Gianluca Abbate, Consigliere Nazionale e coordinatore della Commissione Terzo Settore presso il Consiglio Nazionale del Notariato. «L’adeguamento deve avvenire prima del 3 agosto 2019 per potersi avvalere della possibilità di modifica statutaria con le maggioranze previste per le deliberazioni dell’assemblea ordinaria, secondo quanto previsto dall’articolo 101 del decreto 117 del 2017, come ribadito anche dalla circolare numero 20 del 27 dicembre 2018», spiega Abbate.

E chi non lo farà entro il 3 agosto? «L’adeguamento statutario non verrà precluso, chi vorrà adeguarsi successivamente potrà farlo ma non con delibera e maggioranze dell’assemblea ordinaria».

In foto, attività alla Lega del Filo d'Oro. Nei giorni scorsi l'annuale Assemblea dei Soci della Lega del Filo d'Oro, oltre ad approvare il Bilancio 2018 ha provveduto, alla presenza di un notaio, a deliberare le modifiche allo Statuto richiesto dalla riforma del Terzo Settore.

Contenuti correlati