Foto Con Nicola Savino
Appuntamenti

A Milano una giornata dedicata al disagio mentale

29 Maggio Mag 2019 1141 29 maggio 2019
  • ...

Si chiama “Se tu non fossi qui” la prima edizione dell’iniziativa promossa dall’Associazione I Sempre vivi Onlus. In città prenderanno vita spazi sociali e riabilitativi, momenti ludico sportivi e convegni

Giovedì 6 giugno a Milano, presso la Palazzina Appiani di Viale Byron, 2, la prima edizione di “Se tu non fossi qui”, una giornata dedicata alla sensibilizzazione sul tema del disagio mentale promossa dall’Associazione ISemprevivi+Onlus.

L’iniziativa, che si svolgerà dalle 14 alle 21 nella suggestiva cornice dell’Arena Civica di Parco Sempione, nasce con l’obiettivo di contrastare i pregiudizi contro il disturbo psichiatrico e favorire l’inclusione sociale delle persone affette da tale disagio - raccolte intorno all’Associazione - con un evento rivolto ai cittadini e alle istituzioni.

«Il disagio psichico è un tema importante, spesso sottovalutato», sottolinea don Domenico Storri, presidente e fondatore di I Sempre vivi «La nostra associazione è nata nel marzo 2009 per accogliere e sosterenere le persone e le famiglie che desiderano ricevere un aiuto in ambito psicologico. Con questa iniziativa ci auguriamo di coinvolgere l’opinione pubblica, le istituzioni e la città di Milano in una giornata dedicata alla conoscenza reciproca e alla condivisione. La nostra speranza è che tutti possano cogliere il nostro invito ad “Esserci”, partecipando attivamente all’incontro. Senza partecipazione, infatti (da qui la scelta di chiamare la giornata “Se tu non fossi qui”), queste persone straordinarie rischiano di rimanere senza voce, perdendo l’occasione di farsi conoscere e apprezzare».

Due i principali momenti intorno ai quali si svolgerà la giornata, tutta improntata sui valori della condivisione:

La prima parte, a partire dalle 14, ruoterà intorno ai laboratori tematici allestiti dai ragazzi del Centro Diurno “Il Sorriso di Lollo” dell’Associazione ISemprevivi all’interno della Palazzina Appiani. Veri e propri spazi sociali e riabilitativi, i Laboratori - di cucina, fotografia, cosmesi, teatro, arteterapia, danza-movimento terapia, giocoleria, pittura, decorazione ceramica, oreficeria, decoupage, giornalismo, poesia e web radio – offriranno al pubblico l'opportunità di apprendere da vicino l’attività svolta quotidianamente dai ragazzi della Onlus e di entrare in contatto con il loro mondo, privato e professionale.

Inoltre, sul campo antistante la Palazzina, all’interno dell’Arena Civica, si disputerà il torneo di calcetto “Incontriamoci” con il coinvolgimento di diverse realtà del terzo settore.

La seconda parte del programma, dalle 18,30, prevede la partecipazione su invito al convegno “Se tu non fossi qui”, finalizzato ad avviare un dibattito sui temi del disagio psichico.

Sul palco, accanto a don Domenico Storri, ai rappresentanti dell’Associazione ISemprevivi e ai volontari, si alterneranno alcuni ospiti e testimoni d’eccezione tra cui Matilde Gioli, Nicola Savino, don Gino Rigoldi, Nello Scavo, Nando Dalla Chiesa e Marco Pogliani.


Per tutte le informazioni
www.isemprevivi.org
Tel: 02.35940324 - Cell: 340.3611467

Contenuti correlati