Vinadio Forte Albertino DSCF8610
Cuneo

Così le comunità possono rinascere dai beni abbandonati

8 Luglio Lug 2019 1527 08 luglio 2019
  • ...

Viene presentato lunedì 15 luglio il Quaderno 37 della Fondazione Crc "Rigenerare spazi dismessi. Nuove prospettive per la comunità", che affronta il tema della rigenerazione di beni dismessi a finalità culturali, creative e sociali. Nell'occasione interverrando anche i rappresentati di due percorsi di rigenerazione a livello nazionale: il Mercato Sonato di Bologna e il progetto Factory creativa Grisù di Ferrara

“Rigenerare spazi dismessi. Nuove prospettive per la comunità” questo il titolo del Quaderno 37 della Fondazione Crc, in cui viene presentata l’indagine – realizzata dal Centro Studi e Innovazione della Fondazione Crc in collaborazione con la Fondazione Fitzcarraldo – che affronta il tema della rigenerazione di beni dismessi a finalità culturali, creative a sociali.
La ricognizione effettuata ha rilevato in provincia di Cuneo circa 450 beni dismessi, un patrimonio ricco ed eterogeneo, con ampie e molteplici potenzialità di valorizzazione, per molti versi ancora da esplorare.

Il quaderno (nell'immagine la copertina) che viene presentato lunedì 15 luglio, alle ore 15, a Cuneo alla Tettoia di piazza Virginio, nella sua sezione finale presenta gli approfondimenti realizzati su sette casi studio specifici, scelti per la loro rappresentatività ed eterogeneità tra i beni oggetto dell’indagine: l’ex Convento di Santa Maria Maddalena ad Alba, l’ex Mulino Gione a Borgo San Dalmazzo, il fabbricato ex Santa Croce a Cuneo, la Chiesa di Santa Chiara a Mondovì, l’ex Stracceria Cartiera a Ormea, la Tettoia Mercatale a Racconigi e il Forte Albertino a Vinadio (nell'immagine in apertura).

Il programma della giornata prevede, dopo i saluti istituzionali, la presentazione dei risultati emersi dalla ricerca, a cura della Fondazione Fitzcarraldo. Seguirà la presentazione di due percorsi di rigenerazione significativi del panorama nazionale: Luca Cantelli, project manager dell’Orchestra Senza Spine, presenterà il Mercato Sonato di Bologna, e Massimo Marchetto, presidente del Consorzio Factory Grisù, presenterà il Progetto Factory creativa Grisù di Ferrara.

Il pomeriggio si concluderà con un dibattito aperto tra enti locali, operatori culturali, organizzazioni sociali del territorio e i cittadini. Informazioni e conferme di partecipazione al sito di Fondazione Crc.

In apertura Il forte Albertino di Vinadio - Di Twice25 - Fotografia autoprodotta, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=1217535