Misericordie

New York e Rifredi sempre più vicine con l’arte terapia

10 Luglio Lug 2019 1033 10 luglio 2019

La NYU torna al centro anziani della Misericordia di Rifredi. L’esperienza, legata al Master in Art Therapy, che ha già avuto successo nel 2016 e 2018 vedrà per tre settimane gli studenti americani operare nel progetto che lega intrattenimento e attività terapeutica

  • ...
NYU Gruppo Lavoro
  • ...

La NYU torna al centro anziani della Misericordia di Rifredi. L’esperienza, legata al Master in Art Therapy, che ha già avuto successo nel 2016 e 2018 vedrà per tre settimane gli studenti americani operare nel progetto che lega intrattenimento e attività terapeutica

È iniziato al centro anziani della Misericordia di Rifredi un nuovo percorso di arte terapia che, fino al 26 luglio, vedrà un gruppo di studenti del Master in Art Therapy, provenienti dalla Steinhardt School della New York University, impegnarsi in attività terapeutiche e di intrattenimento, legate all’arte e alla manualità.

Gli studenti della NYU, sotto in aula

Un’esperienza, già intrapresa con successo nel 2016 e nel 2018, che propone l’interazione tra giovani studenti americani, ospiti per tre settimane alla NYU of Florence, e gli anziani del centro diurno che ogni pomeriggio saranno veicolati verso attività di socializzazione e messa in pratica di piccoli progetti legati alle arti visive quali: disegno, pittura, realizzazione di fiori di carta, maschere in cartapesta e tanto altro.
Il centro anziani della Misericordia di Rifredi torna ad essere uno spazio di apprendimento che permetterà agli studenti di sperimentare sul campo le nozioni acquisite oltre oceano, creando momenti di stimolo per i nostri anziani che, confrontandosi con nuove persone, si eserciteranno in lavori manuali superando il limite linguistico.

Un progetto dal duplice valore, che lega intrattenimento e attività terapeutica, magistralmente gestito dalla Consorella Stella Bernardis che, con il coinvolgimento anche di operatori e volontari, si è trasformato in un momento molto atteso e di grande interesse per tutti gli attori coinvolti.

Durante la giornata di presentazione gli studenti, guidati dalla coordinatrice accademica professoressa Ikuko Acosta e dalla responsabile del progetto Stella Bernardis, incontreranno gli ospiti del centro diurno e assisteranno ad una breve lezione sulla storia della Confraternita di Rifredi e sui servizi che vengono quotidianamente svolti a favore della collettività.
Le attività di arte terapia saranno svolte alla Sala Polivalente del Centro Anziani della Misericordia di Rifredi ogni pomeriggio dalle ore 14,30 alle ore 17, 30.
Al termine del progetto sarà allestita una mostra con i lavori che realizzati.

Contenuti correlati