Exmé Domus De Luna 2
Giovani

"VITA": quando il colore spazza via il degrado

30 Luglio Lug 2019 1048 30 luglio 2019
  • ...

In uno dei quartieri più difficili della città di Cagliari, Santa Teresa di Pirri, lo street artist Manu Invisible, su invito di Fondazione Domus de Luna, ha realizzato un'opera simbolo di rinascita

“VITA”: è la scritta apparsa in uno dei quartieri più difficili della città di Cagliari, Santa Teresa di Pirri. È un’opera realizzata da Manu Invisible, street artist sardo ma attivo nel panorama artistico europeo. È un modo per dare nuova vita alla scuola “Dante Alighieri”, che passa dal colore e dalla rigenerazione, insieme a un campo di calcetto, nuove attrezzature per la palestra, un nuovo playground per il basket… l’obiettivo è quello di farne la prima scuola media inferiore a Cagliari con indirizzo sportivo. Qui, così, potranno riunirsi tutte le attività della Popolare Exmè, la polisportiva della Fondazione Domus de Luna che unisce i ragazzi speciali di Codice Segreto, per ragazzi con disabilità fisiche e intellettive

“VITA” è nata in pochi giorni, sotto il sole cocente e con l’asfalto infuocato, pensando ad una campionessa speciale e a sua mamma: lei medaglia d’oro alle Special Olympics di Los Angeles nel 2015, la mamma allenatrice della squadra di ginnastica artistica di Codice Segreto, che alle ultime Olimpiadi ha messo nel palmares 4 medaglie.

Il muro della scuola, prima e dopo l'intervento di Manu Invisible

«Quest'opera per noi ha un grande significato: è la rinascita di un quartiere, di una scuola, il colore che spazza via il degrado, la forza di un abbraccio. In una sola parola: "Vita"!», si legge sulla pagina del Centro Exmè.