Foto Di Startup Stock Photos Da Pixabay
Ue

Settimana europea della formazione professionale: «tema centrale: percorsi formativi in tutte le fasi della vita»

14 Ottobre Ott 2019 1043 14 ottobre 2019
  • ...

Al via il 14 ottobre, a Helsinki, Finlandia la quarta edizione, che si concluderà il 18 ottobre. Organizzata dalla Commissione europea in collaborazione con la presidenza finlandese del Consiglio dell’Ue, è una campagna annuale che si propone di promuovere la formazione professionale e mostrarne il valore in tutte le fasi della vita. La Commissaria Thyssen: «Il tema centrale quest'anno è: “L'Ifp per tutti: competenze per la vita”»

La Settimana europea della formazione professionale 2019 si terrà a Helsinki dal 14 al 18 ottobre. Ospitata dalla Commissione europea in collaborazione con la presidenza finlandese del Consiglio dell'Ue, la quarta edizione continuerà a incoraggiare le persone di tutte le età a "scoprire i loro talenti" grazie all'istruzione e alla formazione professionale (Ifp).

Marianne Thyssen, Commissaria responsabile per l'Occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità dei lavoratori, ha dichiarato: «Il tema centrale della campagna di quest'anno è "L'IFP per tutti: competenze per la vita". Sono fermamente convinta che l'istruzione e la formazione professionale aiutino persone di tutte le età ad avviare e sviluppare carriere gratificanti; per questo motivo è auspicabile che l'IFP diventi una scelta valida e intelligente sia per i giovani che per gli adulti».

«In Finlandia l'istruzione e la formazione professionale rappresentano una scelta attraente; circa la metà dei giovani chiede di accedere all'istruzione e alla formazione professionale immediatamente dopo l'istruzione di base. Il nostro obiettivo è quello di innalzare il livello di istruzione dell'intera popolazione finlandese e, a tal fine, occorrono ingenti investimenti in istruzione e formazione. Questo è anche il modo più efficace per aumentare l'occupazione, l'uguaglianza e il benessere», dichiara la Ministra dell'Istruzione finlandese, Li Andersson, che aggiunge: «La rapida evoluzione tecnologica aumenta la necessità di formazione continua. Per garantire che tutti possano continuare ad aggiornare le proprie conoscenze, capacità e competenze lungo tutto l'arco della vita dobbiamo sviluppare politiche di istruzione e formazione efficaci e orientate al futuro».

Avviata nel 2016, la Settimana europea della formazione professionale è una campagna annuale che si propone di promuovere l'IFP e di migliorarne l'immagine. La campagna comprende attività ed eventi durante tutto l'anno e culmina con la Settimana ufficiale in una città specifica. Sin dalla prima edizione la Settimana ha visto un elevato livello di impegno e sostegno delle parti interessate, come emerge anche dalla portata della campagna che, con i quasi 2.000 eventi ed attività organizzati nel 2018, ha raggiunto oltre 2.4 milioni di persone. Oltre agli eventi che si terranno a Helsinki nel corso della settimana, sono già stati registrati più di 1.000 attività ed eventi che si svolgeranno durante tutto l'anno a livello locale, regionale e nazionale in tutta Europa e non solo.

Quasi l'80% dei giovani diplomati dell'IFP trova un'occupazione poco dopo la fine del percorso formativo. Per questo motivo la Settimana europea della formazione professionale mira ad accrescere l'attrattiva dell'istruzione e della formazione professionale, mettendone in risalto l'eccellenza e la qualità. Promuove inoltre una maggiore conoscenza delle diverse opportunità disponibili nell'ambito dell'istruzione e della formazione professionale. L'Ifp offre a lavoratori e datori di lavoro molte opportunità di miglioramento delle competenze e di riconversione professionale, aiutando così persone di tutte le età ad adattarsi ai rapidi mutamenti del mercato del lavoro grazie a un migliore potenziale occupazionale che permette loro di assicurarsi un impiego di qualità. Queste opportunità aiutano le imprese a colmare le carenze di competenze istruendo e formando il personale già in organico, al fine di accrescere la competitività in un contesto economico in rapida evoluzione.

Contenuti correlati