Alan Kurdi 3 Nov
Migranti

Sbarco di 151 migranti a Pozzallo, a Taranto gli 88 dell'Alan Kurdi sopravvissuti all'attacco dei libici

3 Novembre Nov 2019 1332 03 novembre 2019
  • ...

A Pozzallo sbarco in corso per i 151 migranti soccorsi in tre diverse operazioni dal mercantile italiano Asso Trenta, a Taranto finisce l'odissea degli 88 sopravvissuti a bordo della Alan Kurdi, traumatizzati per l'attacco subito dalle milizie libiche nel momento dei soccorsi da parte della nave della Ong tedesca

Sbarco in corso nel porto di Pozzallo, in provincia di Ragusa, dalla nave mercantile italiana Asso Trenta con a bordo 151 migranti soccorsi in tre diverse operazioni a largo delle coste delle coste libiche. Tra le persone salvate dal mercantile italiane ci sono 134 uomini, 13 donne e quattro minori, molti di loro provenienti dall’area Subsahariana.

Si è conclusa anche l’odissea della nave Alan Kurdi che dopo essere stata attaccata dalle milizie libiche sabato 26 ottobre, è stata per ben otto giorni in mare, fino a raggiungere il porto di Taranto dove finalmente le 88 persone rimaste a bordo sono sbarcate.

I migranti sbarcati in Italia verranno ricollocati tra Germania, Francia, Portogallo e Irlanda.

FOTO: SeaEye

Contenuti correlati