Hands 2847508 1920
Eventi

Kairos, il tempo dell’azione in sei incontri per ragionare

4 Novembre Nov 2019 1617 04 novembre 2019
  • ...

Da metà novembre si alterneranno a Biella, Vercelli e Varallo una serie di testimonial privilegiati nell’ambito della campagna sociale #InPrimaPersona, promossa da Ctv – Centro territorio volontariato. La rassegna al via lunedì 11 novembre con il direttore di Vita che racconterà come cambia lo storytelling del bene. Tra il relatori degli incontri successivi Luca Mercalli e Domenica Quirico

“Kairos, il tempo dell’azione” questo il titolo della rassegna di incontri che prende il via lunedì 11 novembre a Vercelli e che è parte della campagna sociale #InPrimaPersona, lanciata dal Ctv – Centro Territoriale Volontariato, a fine ottobre e che è finalizzata alla ricerca di nuovi volontari per gli Enti del Terzo settore del territorio biellese e vercellese. L’iniziativa che proseguirà fino a inizio 2020 non ha solo l’obiettivo di promuovere il volontariato, ma punta anche ad attivare la cittadinanza affinché le persone decidano di diventare parte del mondo della solidarietà, appunto #InPrimaPersona, iniziando a compiere scelte consapevoli anche attraverso il “fare volontariato”.

Il ciclo di incontri che ha l’obiettivo di aiutare a capire, ragionare e agire affronta diverse tematiche quali l’ambiente, il volontariato, la società, la cultura e l’impegno civile grazie all’aiuto di relatori in grado di approfondire in maniera autorevole e soprattutto credibile argomenti di attualità con cui molto spesso abbiamo a che fare, ma che altrettanto spesso ci sorvolano in maniera frettolosa e sfuggono ad ogni intento di completezza.

Il primo appuntamento è con Stefano Arduini, direttore di Vita Magazine e Vita.it, che lunedì 11 novembre (ore 18,30) al Piccolo Studio Chiostro Sant’Andrea di Vercelli affronterà il tema “Dalle ong a Greta Thumberg – Il Terzo settore sotto i riflettori: come cambia lo storytelling del bene”.
Giovedì 14 novembre a Biella (ore 21) alla Biblioteca civica di piazza Curiel, 13 il climatologo e divulgatore scientifico Luca Mercalli interverrà su: “Cambiamenti climatici e stili di vita. Anche se voi vi credete assolti siete lo stesso coinvolti”. Il giorno successivo, venerdì 15 novembre, sempre a Biella, (ore 18,30) alla Sala Colonne Ctv in via Orfanotrofio, 16 Michele Tranquilli, autore di “Una buona idea” affronterà il tema della cooperazione con le mani.

Gli incontri proseguono giovedì 21novembre (Vercelli, Cripta S. Andrea, alle ore 21) con “Un mondo in cammino?” durante il quale: Domenico Quirico, caposervizio esteri de La stampa; Maurizio Ambrosini, docente di sociologia delle migrazioni all’Università di Milano e Daniele Albanese dell’ufficio politiche migratorie e Protezione internazionale di Caritas italiana affronteranno il fatto che “da secoli la storia dell’umanità pone a confronto maggioranze sedentarie e minoranze in movimento”; la settimana successiva, martedì 26 novembre a Biella, (Sala della Colonne Ctv, ore 21) Stefano Trasatti, giornalista responsabile della comunicazione di Csvnet e Stefano Laffi, ricercatore, consulente e formatore nel campo del welfare sono i protagonisti dell’incontro “Come un quadro di Picasso. I mille volti del volontariato: da quello tradizionale alle forme più “fluide” di partecipazione ed impegno civile, a quello capace di attrarre i giovani”.

Il ciclo di incontri si chiude venerdì 6 dicembre a Varallo (ore 14, Centro Congressi Palazzo D’Adda, Parco d’Adda) con la Festa dei Giovani. Enrico Gremmo, cicloviaggiatore affronta il tema: “Ande, avventura ad alta quota. Il viaggio, l’incontro con la natura e con l’altro diverso da sé”.

In allegato il pieghevole del ciclo di incontri

Allegati

Contenuti correlati