Cesvi

"Impacchettiamo un sogno", si cercano volontari in tutta Italia

20 Novembre Nov 2019 1931 20 novembre 2019

Durante il periodo delle festività natalizie Cesvi ha bisogno dell’aiuto di tante persone per realizzare un’importante raccolta fondi a sostegno dei progetti di tutela dell’infanzia in Italia dove 1,2 milioni di bambini vivono in un contesto di povertà assoluta

  • ...
8 Foto Comunicato Stampa
  • ...

Durante il periodo delle festività natalizie Cesvi ha bisogno dell’aiuto di tante persone per realizzare un’importante raccolta fondi a sostegno dei progetti di tutela dell’infanzia in Italia dove 1,2 milioni di bambini vivono in un contesto di povertà assoluta

Cesvi ripropone l’iniziativa Impacchettiamo un sogno e cerca volontari per confezionare pacchetti regalo in occasione del Natale, in oltre settanta punti vendita in Italia.

Durante il periodo delle feste Cesvi ha bisogno dell’aiuto di tante persone per realizzare un’importante raccolta fondi a sostegno dei progetti di tutela dell’infanzia in Italia; l’organizzazione umanitaria fondata a Bergamo nel 1985 si occupa da molti anni di portare avanti attività di child protection nelle aree più critiche del mondo, dove salute, benessere e sicurezza dei bambini sono gravemente a rischio. Ma il problema della condizione dei bambini riguarda sempre di più anche l’Italia, dove 1,2 milioni di bambini vivono in povertà assoluta. Non hanno opportunità di giocare, praticare sport e migliorare le proprie conoscenze, capacità relazionali e in generale le proprie condizioni rispetto alla famiglia di origine. La povertà in questi contesti non è solo materiale ma soprattutto educativa, relazionale ed affettiva.

Per rovesciare questa prospettiva, partendo dall’esperienza maturata in anni di lavoro con i bambini delle Case del Sorriso sparse in tutto il mondo, Cesvi ha deciso di intervenire anche in Italia attraverso percorsi educativi e di sostegno all’infanzia che generano un cambiamento culturale che vede i bambini protagonisti del loro percorso di vita e riscatto e restituisca loro il sorriso; per questo dal 2017 la fondazione ha deciso di intervenire anche nel nostro Paese, con un programma per il contrasto ai fenomeni di trascuratezza, maltrattamento e abuso ai danni di bambini e adolescenti in quattro città: Bergamo, Napoli, Roma/Rieti e Bari.

I fondi raccolti grazie alla preziosa opera dei volontari a Natale sono destinati ai Centri che restituiscono il sorriso, dove proteggere i bambini e aiutare le loro mamme con attività scolastiche e ludico-creative, corsi di genitorialità positiva e supporto psicologico.

Cesvi cerca volontari in diverse città italiane. In questo link è disponibile la mappa con tutti i punti vendita coinvolti da Palermo a Milano.