Integration 3527263 1920
Premi

Volontariato Internazionale: la risposta per un mondo più sostenibile

27 Novembre Nov 2019 1232 27 novembre 2019
  • ...

Sabato 30 novembre, a Roma, saranno consegnati il Premio Volontario Internazionale 2019 e quello del Volontario del Sud 2019. Il premio è il riconoscimento che Focsiv dedica a quanti si contraddistinguono nell’impegno contro ogni forma di povertà ed esclusione e per l’affermazione della dignità e dei diritti di ogni donna e uomo

Sabato 30 novembre a Roma, dalle ore 9,00 alle 13,30, presso l'Istituto Leonarda Vaccari, Viale Angelico 22, si terrà “Volontari per lo sviluppo sostenibile: cambiamento climatico e resilienza” in occasione del Premio Volontariato Internazionale FOCSIV durante il quale saranno consegnati il Premio Volontario Internazionale 2019 e quello del Volontario del Sud 2019, oltre a quello relativo al Concorso IBO Italia Instagram Contest 20189, che unisce, riconosce e promuove l’impegno di tanti giovani, il coraggio delle loro scelte, nei loro scatti fotografici.

FOCSIV, Federazione degli Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario, celebra quest’anno la 26° edizione del Premio del Volontariato Internazionale, promosso dal 1994 in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato indetta dalle Nazioni Unite, che ricorre il 5 dicembre. Il premio è il riconoscimento che FOCSIV dedica a quanti si contraddistinguono nell’impegno contro ogni forma di povertà ed esclusione e per l’affermazione della dignità e dei diritti di ogni donna e uomo, dimostrando così sostegno costante a favore delle popolazioni dei Sud del mondo.

L'edizione del 2019 del Premio è sostenuta da Europe in the World – Engaging in the 2030 Sustainable Development Agenda, progetto di sensibilizzazione e awareness raising realizzato con il contributo dell’Unione Europea e da Territoires engagés pour la resilience des oasis – Tero, progetto di capacity building nell’ambito dell’iniziativa EU Aid Volunteers dell’Unione Europea.

Tema del Premio 2019 è il Volontariato come esperienza di valore, che non va intesa solo come momento di formazione individuale per una cittadinanza attiva e consapevole. Al contrario, il volontario deve essere recepito come l'attore principale nel processo di acquisizione, da parte della propria comunità e di quella che lo ospita, di una maggiore consapevolezza, alla quale siamo tutti chiamati per rispondere, a partire dai propri territori, con l'impegno e con azioni concrete e responsabili ai cambiamenti climatici, ai cambiamenti sociali, alle migrazioni, in un'ottica che ha come finalità ultima il rendere il mondo più sostenibile per tutti.

Dopo i saluti di Gianfranco Cattai, Presidente FOCSIV, di Saveria Dandini De Sylva, Presidente dell'Istituto Leonarda Vaccari, e Claudia Fiaschi, Portavoce del Forum del Terzo Settore, la mattinata, prima della Cerimonia di Premiazione, si dividerà in due parti. La prima dal titolo “Apertura sul volontariato internazionale come impegno civile” della quale saranno relatori: Enrico Giovannini, portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, Pietro Bartolo, Deputato Parlamento Europeo e dirigente medico, Giovanni Ramonda, Responsabile generale dell'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII; mentre nella seconda parte si affronterà il tema “Giustizia climatica: il contributo della cooperazione internazionale e dell’impegno civile dei territori” trattato da Grammenos Mastrojeni, Segretario Generale settore “Energy and Climate Action” dell’Unione per il Mediterraneo, Chiara Soletti, Coordinatrice della Sezione Donne Diritti e Clima di Italian Climate Network, e Francesca Novella, Ufficio Policy FOCSIV. Si concluderà la mattinata con la Cerimonia di consegna dei Premi e delle Menzioni Speciali. Tutta la mattinata sarà moderata da Marco Tarquinio, Direttore di Avvenire.

Il 26° Premio Volontariato Internazionale FOCSIV 2019 è sotto l’alto Patrocinio del Parlamento Europeo ed ha ricevuto i Patrocini della Regione Lazio, Comune di Roma, del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, del Ministero del Lavoro e della Politiche Sociali, dell'Agenzia Nazionale per i Giovani e di Responsabilità Sociale RAI.