Online

Natale solidale, con Italia non profit si può scegliere

2 Dicembre Dic 2019 1744 02 dicembre 2019

Grazie alla nuova sezione di Natale di Italia non profit, puoi scegliere tra i doni solidali di oltre 100 organizzazioni non profit (il numero è in costante crescita) e trovare il regalo più adatto, a partire dagli interessi del destinatario. Il 50% degli enti partecipanti alla piattaforma ha un vero e proprio e-commerce solidale in cui è possibile acquistare/donare direttamente online

  • ...
Regali Natale 3
  • ...

Grazie alla nuova sezione di Natale di Italia non profit, puoi scegliere tra i doni solidali di oltre 100 organizzazioni non profit (il numero è in costante crescita) e trovare il regalo più adatto, a partire dagli interessi del destinatario. Il 50% degli enti partecipanti alla piattaforma ha un vero e proprio e-commerce solidale in cui è possibile acquistare/donare direttamente online

Le festività natalizie sono uno dei momenti più importanti dell’anno per gli enti non profit. Per queste organizzazioni, impegnate tutto l’anno a svolgere la loro missione sociale, il successo della raccolta fondi di Natale spesso determina l'andamento delle attività dell’anno successivo. Tante sono le proposte che giungono alla cittadinanza e spesso è difficile orientarsi. Per questo, per il secondo anno consecutivo, Italia non profit lancia una campagna di Natale a supporto dei cittadini, perché possano facilmente trovare l’organizzazione non profit più affine ai propri interessi e scegliere di sostenerla con una donazione o un acquisto solidale.

Grazie alla nuova sezione di Natale di Italia non profit, puoi scegliere tra i doni solidali di oltre 100 organizzazioni non profit (il numero è in costante crescita) e trovare il regalo più adatto, a partire dagli interessi del destinatario.

Come?

Attraverso un’immediata esplorazione per prodotti e per causa sociale e un’interfaccia facile e intuitiva, che invita le persone a giocare: “per chi stai facendo acquisti?” “dove vuoi acquistare?”, è possibile trovare il prodotto solidale che più risponde alle proprie esigenze e che può trovare l’interesse della persona a cui lo si vuole regalare. E ancora ecco altre domande per facilitare la scelta del regalo solidale: “Parlami di questo tuo amico, che tipo è? Sportivo, altruista, ambientalista o mangione” e se questa persona fosse talmente speciale da essere indescrivibile? No problem esiste infatti l’opzione “sorprendimi”. Sarà l’algoritmo di Italia non profit ad aiutarti a risolvere il delicato dilemma!

Nella sezione dedicata ai Regali solidali di Natale è possibile trovare anche i mercatini fisici e gli shop più vicini. Il motore di ricerca riconosce la posizione degli utenti e li indirizza alla scoperta degli eventi legati ai regali solidali natalizi.

In questo periodo proliferano sui media proposte di acquisti di ogni genere: idee regalo perfette per ogni occasione, idee regalo per gli indecisi, idee per chi ama il Natale, spunti e consigli per il dono perfetto.” dichiara Giulia Frangione, ceo di Italia non profit.Volevamo giocare con questa ridondanza e ci siamo chiesti: e se il regalo, l’oggetto di per sé, diventasse solo una scusa per imbattersi in una selezione ricchissima di progetti di impatto e coraggio? La sezione dedicata al Natale solidale permette proprio questo: facilita l’incontro con i potenziali donatori e diventa un punto di contatto in più. Questo non significa che gli accumulatori seriali e gli amanti dell’offline resteranno a mani vuote: possono infatti trovare una ricca selezione di prodotti e l’elenco dei mercatini fisici fra le piazze italiane per incontrare gli enti di persona!” Conclude Frangione: “Negli ultimi 3 giorni 1200 persone hanno iniziato a scegliere i loro regali fra quelli proposti nella selezione di e-shop solidali di italianonprofit.it, questo significa che 1200 persone che stavano cercando un oggetto, in un modo o nell’altro, si sono imbattute nella sfida sociale di una piccola, grande, immensa organizzazione. Alcuni hanno concluso l’acquisto, altri forse non lo faranno più, ma la natura di ciò che ci stiamo a fare non cambia. La sfida che affrontiamo è infatti quella di creare una sezione che faccia percepire agli utenti il valore delle organizzazioni non profit tutto l’anno”.

Osservando gli enti che fino ad ora hanno aderito alla campagna gratuita dedicata ai regali solidali di Natale, ecco alcuni dati che inquadrano il fenomeno:

- il 50% degli enti partecipanti ha un vero e proprio e-commerce solidale in cui è possibile acquistare/donare direttamente online

- le offerte di prodotti sono molto varie e coprono numerose categorie merceologiche: cibo, abbigliamento, svago, casalinghi, agende e cancelleria

- i mercatini e le occasioni di acquisto fisico sono localizzati in diverse città d’Italia

- le cause sociali rappresentate dagli enti in questo Natale sono: ambiente, cultura, inclusione sociale, cooperazione internazionale, economia solidale, filantropia, ricerca, salute e cittadinanza.

Contenuti correlati