Greta Thunberg
Ambiente

Viaggiare in mare come Greta? Ora si può

3 Dicembre Dic 2019 1706 03 dicembre 2019
  • ...

La piccola attivista svedese sta solcando i mari in barca a vela. Sono molte le start-up che, oggi, permettono di seguirne le orme. Una ben affermata è italiana e ha già accolto 25mila viaggiatori

Greta Thunberg viaggia in barca a vela e gira il mondo. Un privilegio per pochi? Non più. Sono molte, oramai, le piattaforme per i viaggi trans oceanici. Una su tutte, Sailsquare.

Fondata nel 2012 da due italiani permette ai turisti di partire in crociera a bordo di un veliero o di un catamarano.

Il viaggio ha molte modalità può durare 1 giorno o molte settimane, può consistere nell'affitto di un battello o nel salirci a bordo.

Sailsquare, si legge sul sito della start-up, «è un marketplace che connette skipper locali con viaggiatori desiderosi di vivere un’esperienza in barca a vela. Attraverso la piattaforma, le persone possono partecipare a esperienze in tutto il mondo, conoscendo nuove persone e risparmiando».

Yacht di Sailsquare

Ad oggi, sono oltre 100 mila gli utenti registrati alla piattaforma. Mentre 25 mila viaggiatori sono già saliti a bordo, guidati da 1.950 skipper.

La sensazione è che "i viaggi di Greta" aumenteranno la richiesta di viaggi in mare, a contatto con la natura e l'ambiente.

Contenuti correlati