Sam Balye Scuola Unsplash
Natalità

Scuola, una proposta di legge per le giovani coppie

7 Febbraio Feb 2020 0950 07 febbraio 2020
  • ...

Il contrasto dell'inverno demografico parte dalla scuola e dal sostegno alle famiglie. Questo l'obiettivo di un disegno di legge presentato dalla senatrice Drago (M5s)

La scuola può essere un moltiplicatore di disuguaglianza? No, ovviamente. Ma spesso i costi si sommano alle difficoltà sociali e incrementano quell'«inverno demografico» che, oggi, è tra i primi problemi del nostro Paese.

Su questo tema, la senatrice del Tiziana Drago (M5s) ha depositato un disegno di legge, per aiutare le giovani tramite un meccanismo di sostegno fiscale alle famiglie italiane.

Spiega Drago: «Viviamo un periodo di fortissima stagnazione economica, sociale e culturale e la mancanza di fiducia e di prospettive per il futuro si riverbera in un dato incontrovertibile: gli italiani generano meno figli».

Il disegno di legge prevede una serie di sgravi fiscali progressivi per le giovani coppie, relativamente alle spese fisse per iscrizione e libri di testo, ma anche un meccanismo incrementale per garantire «possibilità all'ingresso».

Si tratta, prosegue la senatrice, «di un "inverno demografico", così come lo definiscono i demografi, che non ha precedenti, soprattutto in Italia. Quindi la politica è chiamata a mettere in campo misure straordinarie, specie per le giovani coppie che vorrebbero un figlio, ma che non possono permetterselo».




Contenuti correlati