Campagna Parent Project ok
Parent Project

“Fai una sorpresa alla ricerca!”

9 Marzo Mar 2020 1124 09 marzo 2020
  • ...

Torna la campagna di di primavera di Parent Project. Al centro dell’iniziativa saranno uova di cioccolato con sorpresa e colombe. Le donazioni saranno devolute a sostegno del “Bando di Parent Project per la Ricerca Scientifica 2020” sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker

Parent Project aps, l’associazione di pazienti e genitori di bambini e ragazzi affetti da distrofia muscolare di Duchenne e Becker, promuove una nuova edizione della campagna di raccolta fondiFai una sorpresa alla ricerca!” per sostenere la ricerca sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker, grave malattia genetica degenerativa che si manifesta in età infantile.

Al centro dell’iniziativa saranno le deliziose uova di cioccolato con sorpresa e le colombe fornite da La Casa del Dolce di Ciampino (RM), che permetteranno all'associazione di raccogliere fondi per la ricerca scientifica su questa grave malattia genetica degenerativa che si manifesta in età infantile e non ha ancora una cura.

Nello specifico, quest’anno, le donazioni saranno devolute a sostegno del “Bando di Parent Project per la Ricerca Scientifica 2020”, di prossima uscita, attraverso il quale i ricercatori italiani che presenteranno progetti scientificamente validi, e approvati da una commissione di esperti internazionali, potranno ricevere il finanziamento necessario per iniziare e/o proseguire le loro ricerche.

Questa maratona solidale ad alto tasso di dolcezza, che registra ogni anno un numero sempre maggiore di partecipanti, dunque, andrà a contribuire ad un obiettivo prezioso per migliaia di pazienti in Italia e nel mondo.
È possibile ordinare i prodotti contattando direttamente l’associazione. a disposizione anche un sito dedicato: campagne.parentproject.it. Le uova saranno disponibili nel formato da 300 grammi e nelle due varietà al cioccolato fondente e al latte. Le colombe saranno disponibili in versione classica o con gocce di cioccolato, entrambe da 1 kg. Entrambe le tipologie di prodotto vengono proposte in una gradevole confezione dedicata all’associazione.

La distrofia muscolare di Duchenne e Becker è la forma più grave delle distrofie muscolari, si manifesta nella prima infanzia e causa una progressiva degenerazione dei muscoli, conducendo, nel corso dell’adolescenza, ad una condizione di disabilità sempre più severa. Al momento, non esiste una cura. I progetti di ricerca e il trattamento da parte di un’équipe multidisciplinare hanno permesso di migliorare le condizioni generali e raddoppiare l’aspettativa di vita dei ragazzi.

Contenuti correlati