L'ora di tutti per sito OK
#Covid19

Cooperare: ecco il verbo da cui far ripartire il Paese

28 Aprile Apr 2020 1159 28 aprile 2020
  • ...

La forma di cura e condivisione su cui dobbiamo oggi più che mai interrogarci, per ripartire davvero e ripartire insieme, è inevitabilmente quella del cooperare. Verbo che definisce al meglio le virtù civiche che rappresentano la forza del nostro tessuto economico e sociale. Ne parliamo giovedì 30 aprile, alle 11, per i nostri dialoghi "L'ora di tutti", sulla pagina Facebook di Vita

Siamo arrivati al quarto appuntamento con L'ora di tutti, la serie di dialoghi che Vita organizza con la Bottega del Terzo Settore e la Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.

Dopo ricercare il senso, curare e educare il quarto verbo che abbiamo scelto è cooperare. Ne parleremo in diretta, giovedì 30 aprile, alle 11, sulla pagina facebook di Vita, con Elena Granata, urbanista docente al Politecnico di Milano, Vera Gheno, esperta di linguistica e autrice di un libro molto bello, Potere alle parole (Einaudi, 2019), il presidente della Fondazione Carisap Angelo Galeati e Stefano Granata, presidente di Federsolidarietà.

RIGUARDA I VIDEO DEI PRECEDENTI INCONTRI

RICERCARE IL SENSO: il video del primo incontro

CURARE: il video del secondo incontro

EDUCARE: il video del terzo incontro

Salute, scuola, fiducia, cura, cultura. Ancora: reciprocità, mutualismo, ma anche la comunicazione. In questi mesi abbiamo capito come e quanto questi beni non siamo meri "servizi" da offrire o fruire. Al contrario, questi beni stanno alla base delle nostre relazioni e a fondamento del legame sociale. Sono, in senso forte, beni comuni.

La forma di cura e condivisione su cui dobbiamo oggi più che mai interrogarci, per ripartire davvero e ripartire insieme, è inevitabilmente quella del cooperare. Verbo che definisce al meglio le virtù civiche che rappresentano la forza del nostro tessuto economico e sociale.
Proprio in queste settimane associazioni, volontari, cooperative, scuole, ma anche aziende e imprese lo hanno dimostrato. Partiremo da qui, dialogando con voi: appuntamento a giovedì 30, alle 11, sulla pagina facebook di Vita!.

Contenuti correlati