Whats App Image 2020 05 07 At 18
AiBi

Auguri mamma, con un abbraccio d'artista

7 Maggio Mag 2020 1826 07 maggio 2020
  • ...

Un'opera esclusiva donata a AiBi dall'artista Alan Zeni come regalo solidale per la Festa della Mamma. Le donazioni sosterranno le case di AIBi per l'accoglienza di ragazzi e mamme con i loro bambini

L’abbraccio che non si cancella e non ti lascia mai? È quello della mamma. È lì con te, anche quando l’abbraccio non può essere fisico, come in questa quarantena, in cui gli abbracci sono vietati. Alan Zeni, artista lodigiano, per la festa della mamma ci regala l’illustrazione “MAMMA è l’abbraccio indelebile che non ti lascia mai”, per sostenere la campagna di Amici dei Bambini “Emergenza Coronavirus. L’accoglienza non si ferma” a supporto delle case di accoglienza per mamme fragili e bambini soli. Un regalo solidale che con Ai.Bi. – Amici dei Bambini sarà possibile donare per la Festa della Mamma.

«Il mio disegno parla di un abbraccio: l’abbraccio che Ai.Bi., grazie alla dedizione e cura quotidiana di operatori ed educatrici delle case di accoglienza, dà ogni giorno alle mamme fragili e sole con il proprio bambino, aiutandole a risollevarsi, ad affrontare le difficoltà della vita», spiega l’artista. Ma è anche «l’abbraccio della persona comune che con la sua donazione regge con le sue braccia quella mamma e quel bambino in difficoltà, infondendo loro coraggio e forza».

AiBi ha 14 strutture di accoglienza mamma bambino e tre di esse si trovano nelle aree più colpite dal Covid 19: Milano, Brescia e Cremona. Qui gli adolescenti da un lato e i bambini, accolti insieme alle loro mamme dall’altro si sentono ancora più fragili e isolati. Gli operatori di AiBi non si fermano e garantiscono ogni giorno supporto psico-pedagogico a bambini e materiali e presidi medico sanitari per tutti gli ospiti delle strutture.

Per fare una donazione e avere l'illustrazione, clicca qui.