Markus Spiske W L7pwim B78Q Unsplash
AiBi

Nasce la Panthakù card

13 Maggio Mag 2020 2334 13 maggio 2020
  • ...

La card originariamente era stata pensata per aiutare le famiglie a sostenere le cospicue spese scolastiche di inizio anno, ma data l’attuale situazione di emergenza si è deciso di utilizzarla anche per l’acquisto di prodotti alimentari e per la casa (detersivi e simili). Ne beneficeranno un centinaio di famiglie

Nasce la Panthakù card, attraverso cui circa 100 famiglie potranno fare più facilmente la spesa alimentari e poi, da settembre, acquistare il materiale scolastico per il nuovo anno. La card sarà gestita dall’Associazione Agape Fraterna Onlus, partner di Ai.Bi. Amici dei Bambini nel progetto “Panthakù. Educare dappertutto” per il contrasto alla povertà educativa minorile e selezionato da Con i Bambini.

I quattro istituti scolastici coinvolti nel progetto – le scuole Montalcini e Calcedonia di Salerno, Denza di Castellammare di Stabia e Principe di Piemonte di Santa Maria Capua Vetere - hanno collaborato con il team di Panthakù per accelerare un'iniziativa che era già stata inserita tra gli obiettivi da raggiungere entro il 2021. Della card invece beneficeranno fin d’ora un centinaio di degli alunni delle secondarie di primo grado, per la restante parte dell’anno 2019/20 e per il prossimo anno scolastico, 2020/21. I nuclei hanno fatto richiesta o sono stati segnalati dalla scuola.

La card originariamente nasce per aiutare le famiglie a sostenere le cospicue spese scolastiche di inizio anno, ma data l’attuale situazione di emergenza si è deciso di utilizzarla anche per l’acquisto di prodotti alimentari e per la casa (detersivi e simili). L'azione sarà possibile grazie anche alla collaborazione del marchio Carrefour e del Gruppo Megamark (di cui fanno parte A&O, Sole365 e altri supermercati).

Photo by Markus Spiske on Unsplash

Contenuti correlati