Maugeri Analisi Lab
Maugeri

Covid-19, test sierologici possibili negli istituti

26 Maggio Mag 2020 1647 26 maggio 2020
  • ...

A Milano, Torino, Pavia, Veruno (NO), Lumezzane (BS) e Castel Goffredo (MN) Maugeri offre la possibilità di sottoporsi all'esame anche ai privati. In caso di presenza di anticorpi sarà necessario sottoporsi al tampone

Ics Maugeri offre il test per la rilevazione specifica degli anticorpi IgG contro SARS-CoV-2, anche ai privati, al costo di euro 36. I test potranno essere effettuati presso gli Istituti di Pavia, Milano-Via Clefi, Veruno (No), Torino, Lumezzane (Bs) e Castel Goffredo (Mn).
Il test, prodotto dalla Abbott, ha dimostrato una specificità e una sensibilità nel rilevare gli anticorpi IgG superiore al 99 per cento, 14 giorni o più dopo l’insorgenza dei sintomi e rivela l’eventuale contatto con il SARS-CoV-2. Si effettua dopo un prelievo di 5 ml di sangue venoso e non è necessario essere digiuni, come per gli altri esami ematochimici.

Il sierologico in questione non è da confondersi con i “test rapidi” che al momento mostrano un’affidabilità più limitata, in termini di sensibilità e specificità.

In Lombardia l’eventuale risultato positivo, vale a dire la presenza di anticorpi, verrà comunicato, oltre all’interessato anche all’autorità sanitaria territoriale, ATS, e il successivo tampone potrà essere effettuato anche nelle stesse strutture presso le quali è stato eseguito il test sierologico.
In Piemonte, per effettuare il tampone il cittadino dovrà rivolgersi al suo medico di medicina generale.

Gli orari di accesso variano da Istituto a Istituto e sono riportati nella tabella sottostante, oltre che su icsmaugeri.it.

Permangono ovunque le misure precauzionali come i triage in ingresso che non consentono l’accesso alle strutture in caso di temperatura corporea uguale o superiore a 37,5°C o di sintomi riconducibili al Covid-19 (tosse, dolori articolari e muscolari, perdita di gusto e olfatto).

Contenuti correlati