Aula Scuola 1
Videointerviste

Scuola e Covid: tra difficoltà, creatività e speranza per il futuro

10 Giugno Giu 2020 1023 10 giugno 2020
  • ...

Due presidi e due professori provenienti da varie parti d'Italia raccontano la loro esperienza della didattica ai tempi del Covid19

Tra le prime vittime della quarantena c'è stata sicuramente la scuola: dal 5 marzo tutti gli istituti, di ogni ordine e grado, sono stati costretti a chiudere e la didattica si è spostata sul web. Nonostante le grandi difficoltà da affrontare, presidi e professori hanno visto nella eccezionalità del momento la possibilità di ripensare la didattica, le valutazioni ed il rapporto con gli studenti ed il loro stesso mestiere di insegnanti.

Da gran parte di essi giunge il monito di non far passare questo periodo invano e di sfruttare le soluzioni creative e originali che da esso sono scaturite. Ci raccontano la loro esperienza due presidi e due professori provenienti da varie parti d'Italia


Zoe è un gruppo di lavoro che da anni collabora per la realizzazione di format televisivi. In questo momento difficile, ha deciso autonomamente di produrre dei contenuti video utilizzando le piattaforme di comunicazione che il lockdown consente. L’obiettivo è quello di risultare utili, fornendo un piccolo contributo ad una corretta informazione e dando voce a tutti coloro che possano aiutarci ad interpretare questa crisi epocale. VITA è stata e sarà lieta di poter ospitare il loro prezioso lavoro.

Contenuti correlati