Computer 1185637 1920
Formazione

Insegnanti, educatori e famiglie: buone idee per una nuova didattica digitale

15 Giugno Giu 2020 1209 15 giugno 2020
  • ...

Parte oggi lunedì 15 giugno Didattic@Insieme, un ciclo di webinar progettato da Coop per potenziare la didattica in presenza, a distanza o in modalità mista. Le lezioni, completamente gratuite, si avvalgono della collaborazione di Google e dell'Università di Firenze

Fare scuola in rete e mettere in condizione insegnanti, educatori e famiglie di acquisire la maggiore conoscenza e consapevolezza possibile per usare le tecnologie digitali e impiegarle in maniera consapevole. Al via da oggi, lunedì 15 giugno Didattic@Insieme, un ciclo di webinar completamente gratuiti progettati da Coop per il mondo della scuola. Un binomio che esiste da lungo tempo (Coop lavora con il mondo scolastico da 40 anni offrendo ogni anno a circa 11.200 insegnanti, 240.000 studenti di 10.700 classi percorsi di educazione al consumo e alla cittadinanza consapevole), ma che si rinnova oggi alla luce delle nuove esigenze maturate nella fase post Covid.

Due le aree tematiche: Tecnologie con GSuite for Educationcurata e condotta da formatori certificati Google e Metodologie didattiche per la scuola digitale curata e condotta dalla professoressa Maria Ranieri dell’Università di Firenze dove si occupa di tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Il ciclo, articolato in 14 eventi formativi dal 15 giugno al 31 luglio, affronta nello specifico di volta in volta ambiti più tecnici (esempio come usare classroom) o offre suggerimenti pratici volti a ripensare l’offerta formativa in contesti virtuali: dal come gestire una videolezione in modo interattivo al tema della valutazione formativa on line. I webinar sono aperti a un massimo di 3.000 iscritti per ciascun evento. Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Le registrazioni degli eventi saranno rese successivamente disponibili per tutti sul sito www.coopperlascuola.ital quale è opportuno fare riferimento anche per maggiori informazioni e per le adesioni.

Per Coop si tratta di una prima fase del progetto più complessivo “Coop per la scuola 2020” che ripartirà con il prossimo mese di settembre. L’iniziativa che si propone di sostenere le scuole del territorio attraverso la fornitura di materiali didattici e informatici e tanti altri articoli che le scuole potranno richiedere gratuitamente e al quale le famiglie aderiscono con il meccanismo del collezionamento dei buoni scuola, attraverso i punti sulla spesa, dedicati a questi progetti vedrà anche un nuovo modulo formativo ancora on line erogato da Coop su altre tematiche di interesse, anche per studenti e famiglie. Il titolo sarà “Benessere digitale e Cittadinanza”e affronterà argomenti su come utilizzare i social network in modo consapevole; le fake news e il pensiero critico; l’educazione alla lettura critica dei dati digitali; i videogame tra riflessività e creatività; gli usi e abusi dello smartphone.

Contenuti correlati