Isabelle Autissier
Social Innovation

Isabelle Autissier: «Il PIL non è la cosa più importante. Me l'ha insegnato il mare»

26 Giugno Giu 2020 1730 26 giugno 2020
  • ...

La navigatrice francese, nel 1991, a 34 anni, corona il sogno che aveva da bambina: fare il giro del mondo in barca a vela. È la prima donna a compiere questa impresa

È una donna straordinaria Isabelle Autissier. Navigatrice, nel 1991, a 34 anni, corona il sogno che aveva da bambina: fare il giro del mondo in barca a vela. Ci riesce partecipando alla regata B.O.C. Challenge. È la prima donna a compiere questa impresa.

Nel suo Paese, la Francia, è considerata un’icona, amata e apprezzata per il coraggio, la determinazione e la sobrietà su cui ha impostato la sua vita.

In questa intervista si rivolge ai giovani: “Abbiate dei sogni, intorno a voi ci sono molte cose, molte opportunità, andatele a vedere, provate... E poi individuate due o tre argomenti che vi possono davvero interessare e preparatevi a lavorare sodo”.

Oggi la Autissier è presidente di WWF Francia e si batte per la tutela dell’ambiente...


Continua a leggere su Morning Future

Contenuti correlati