AISM Convegno Giovani 2017
Aism

Succede sempre di venerdì: nasce un format televisivo per parlare di sclerosi multipla

26 Giugno Giu 2020 2330 26 giugno 2020
  • ...

Saranno 4 puntate a cadenza settimanale, a partire da venerdì 26 giugno alle ore 21.30. In streaming sui canali youtube e facebook di Aism.

Nasce Succede sempre di venerdì, un nuovo format televisivo per parlare di sclerosi multipla frutto della collaborazione fra Telegenova (canale 18) e AISM – Associazione italiana Sclerosi Multipla. Saranno 4 puntate, una a settimana, in onda a partire da venerdì 26 giugno alle ore 21.30 e in streaming sui canali youtube e facebook di AISM.

Il campione mondiale di handbike o un’azzurra della squadra femminile di tiro a segno si incontreranno per parlare di sé. Un’altra azzurra, che rappresenterà l’Italia alle prossime olimpiadi in Giappone nella specialità di sitting volley, ci dirà come è vivere la vita di campionessa, moglie e mamma e persona con sclerosi multipla

Parlare di sclerosi multipla non è facile, perché vuol dire parlarne non solo come di una malattia ma come di una malattia “strana”, “complicata”, “sfidante” e “capricciosa”, che per la sua imprevedibilità e cronicità è una sfida continua per ogni persona, dura per tutta la vita e, anche quando non ha sintomi evidenti, pesa tantissimo.

L‘impegno di AISM è informare e sensibilizzare, arrivando al cuore delle persone perché la sclerosi multipla non è solo una malattia, è soprattutto una condizione di vita. «La vita di tutti è fatta di tanti momenti, ce ne sono di esaltanti e positivi e dii complicati, fatti di angoscia. Purtroppo amiamo parlare solo di alcuni aspetti della vita. La sfida di AISM però è questa, parlare in una maniera nuova, come non è mai stato fatto… Vogliamo fare in modo che le persone con SM raccontino la propria storia, dicano con la propria voce di ogni piccola e grande sfida… e raccontino le loro conquiste», dichiara Enrica Marcenaro di AISM. Sarà lei ad affiancare Sara Tagliente, di Telegenova, alla conduzione del programma.

La puntata di venerdì 26 giugno ci saranno 4 donne, diversissime tra loro, che hanno in comune la sclerosi multipla. La seconda puntata, venerdì 3 luglio, sarà dedicata alla tecnologia che cura e semplifica la vita delle persone. La puntata di venerdì 10 luglio sarà dedicata ai giovani con SM e al loro blog #giovanioltrelaSM che in questo 2020 compie dieci anni. La quarta puntata, di venerdì 17 luglio, sarà dedicata ai volontari di AISM.

Contenuti correlati