56732722 2567005909980735 4396901416988311552 O
Formazione

The FundRaising School apre alla didattica aumentata

8 Luglio Lug 2020 0919 08 luglio 2020
  • ...

La scuola propone il primo corso di formazione dedicato alla creazione di una campagna 5permille in una edizione speciale: un percorso integrato che mette al centro i partecipanti e i loro stili e ritmi di apprendimento

L’emergenza non è solo il tempo della resilienza, ma anche quello in cui si inizia a coltivare il cambiamento. The FundRaising School, la scuola di fundraising di AICCON e la prima in Italia a specializzarsi in raccolta fondi, ha quindi deciso di sviluppare e mettere a sistema una didattica innovativa che, una volta tornata nelle aule, possa essere arricchita di nuovi contenuti e nuove esperienze attraverso l’uso della tecnologia.

«La didattica aumentata vuole essere una prima sperimentazione per potenziare l’apprendimento, integrando in maniera strategica l’irrinunciabile dimensione relazionale, con l’accessibilità e la personalizzazione del digitale», così Paolo Venturi, direttore AICCON-The FundRaising School, spiega il senso di questa nuova sfida.

«Il concept e il metodo vogliono essere un potenziamento della didattica tradizionale», sottolinea Saverio Cuoghi, learning designer & open innovatiot manager, «I processi didattici non sono stati innovati negli ultimi 30 anni, e alla luce delle enormi opzioni offerte dal digitale è davvero il momento per fare qualcosa di nuovo. Non diminuire l’esperienza di apprendimento, come è successo in molti casi, ma aumentarla. La centralità degli allievi e del loro ritmo di apprendimento, la tecnologia abilitante per aumentare e integrare le relazioni, una progettazione didattica meticolosa e intenzionale sono solo alcuni degli elementi alla base della “didattica aumentata”. Siamo di fronte ad una possibile rivoluzione. E con il corso di AICCON lo metteremo in pratica e a terra».

La nuova formula integra sessioni live con lezioni e contenuti on demand. Video-lezioni, casi, interviste ed esercizi saranno accessibili in qualsiasi momento della giornata, dando la possibilità al partecipante di seguire i propri ritmi. Mentre le sessioni live - con formula webinar o stand-up meeting – permetteranno l’interazione online con il docente e gli altri partecipanti, per focalizzare al meglio quanto appreso e comprendere come applicarlo alla propria realtà.

«Abbiamo lavorato per costruire una pluralità di strumenti in grado di completare la didattica frontale, renderla più efficace e centrata sull’obiettivo. Un modello basato sulla ventennale esperienza della scuola, su quanto sperimentato nella AICCON Learning Factory – che ha realizzato da fine aprile ad inizio luglio 11 appuntamenti digitali con oltre 2000 spettatori – e su nuove professionalità e know-how», evidenzia Giorgia Perra, coordinatrice dell’Area Alta Formazione di AICCON e di The FundRaising School.

Il LAB “Officina 5x1000”, in partenza il 13 luglio, sarà il primo modulo a sperimentare la “didattica aumentata” di The FundRaising School, con il supporto di Saverio Cuoghi. Il corso, tenuto da Andrea Romboli, è rivolto alle organizzazioni che vogliono avviare la campagna 5 per mille o che intendono valutare l’efficacia della campagna in corso. Con le nuove tempistiche delle dichiarazioni dei redditi degli italiani è ancora possibile lavorare sulle campagne avviate, sperimentarne delle nuove e porre le basi per il prossimo anno. Le iscrizioni al corso chiudono l’11 luglio 2020.


Per saperne di più clicca qui

Contenuti correlati