Trapani, Sicily
Cgm

Nasce TrapaniWelfare

14 Luglio Lug 2020 1522 14 luglio 2020
  • ...

Il gruppo cooperativo insieme a Moving ha portato la piattaforma di servizi anche nella città siciliana dopo Napoli, Milano, Torino e Bari

Le famiglie italiane stanno riacquistando piano piano un po' di normalità, anche se l’emergenza ha modificato in modo repentino, e forse duraturo, la nostra quotidianità, obbligando i cittadini ad assumere stili di vita che richiedono nuovi modelli di protezione sociale.

Per questo motivo Gruppo Cooperativo CGM e Moving, hanno messo a servizio della comunità la loro esperienza maturata in ambito di welfare aziendale sviluppando piattaforme personalizzate di servizi alla persona. Dopo le prime esperienze nei piccoli comuni e nelle grandi città di Napoli, Milano, Torino e Bari, da oggi anche Trapani potrà usufruire della piattaforma per i servizi di welfare dedicata ai cittadini con “Trapaniwelfare”.

Si tratta di un ulteriore segnale positivo dell’Italia cooperativa che nell’emergenza è stata in grado di riorganizzarsi offrendo una risposta adeguata ai nuovi bisogni. La piattaforma, realizzata in collaborazione con la cooperativa sociale Solidalia offre servizi alla persona che abbracciano diverse fasce d’età e necessità: da quelle ludiche, a quelle educative, a quelle assistenziali e abitative.

Per i bambini, all'interno della piattaforma, gli utenti potranno scegliere numerosi servizi di assistenza ludico-educativa e un servizio di animazione per feste. Per le famiglie sono disponibili servizi di baby-sitting, attività di sostegno alla genitorialità, anche in caso di adozione o affido, oltre che percorsi di aiuto in caso di difficoltà nel concepimento. Sono previsti servizi per persone affette da disabilità, come l’assistenza a domicilio, il supporto per minori con autismo e i loro genitori, l’assistenza di un operatore LIS per bambini e adulti. Agli anziani è rivolta, invece, l’offerta di servizi di assistenza sanitaria domiciliare, accompagnamento negli spostamenti, aiuto spesa e piccole commissioni. Per tutti i cittadini sono disponibili servizi di disbrigo di pratiche individuali, assistenza nel rimborso in caso di ritardo aereo o la cancellazione di un volo, counseling personale, sostegno psicologico, corsi di lingue, ginnastica a domicilio, servizi di aiuto nelle pulizie domestiche e manutenzione del verde. Non manca il servizio di assistenza nella gestione degli animali domestici.

Trapaniwelfareè un vero e proprio spazio virtuale dove i cittadini possono acquistare online servizi capaci di rispondere ai nuovi bisogni emersi. Una piattaforma costruita intorno alle esigenze delle persone che abitano il territorio e che nel breve periodo sarà potenziata con ulteriori servizi. Non si tratta soltanto di un'infrastruttura tecnologica, ma di un'infrastruttura anche sociale perché gestita da imprese comunitarie radicate e conosciute localmente e con le quali è facile mettersi in relazione.

«Siamo molto contenti di essere riusciti a realizzare, rendendolo già fruibile, anche per la provincia di Trapani il portale sviluppato dal Consorzio CGM. Da un lato, perchè rafforziamo ancora di più il legame associativo tra il Consorzio Solidalia e il gruppo CGM, rappresentato da oltre 15 anni di storia, di relazioni e di valori umani significativi, oltre che di tante esperienze vissute e partecipate. Dall'altro, considerando che il Consorzio Solidalia è un' impresa cooperativa con una forte vocazione territoriale, siamo contenti perchè attraverso Trapaniwelfare, la nuova piattaforma dedicata alle politiche di welfare per la Provincia di Trapani, riusciremo ad offrire anche alla nostra comunità, nuove opportunità, nuovi strumenti e modalità di accesso ai servizi che ci auguriamo vengano apprezzati, in quanto rispondenti ai reali bisogni delle persone, così come già avviene in tante altre parti del nostro Paese. Pertanto, concludendo, affermiamo che attraverso Trapaniwelfare lanciamo anche noi la nuova sfida, che attraverso anche il coinvolgimento degli enti locali territoriali, ci vedrà impegnati nel promuovere le nostre offerte di servizi, in un'ottica di ammodernamento e di innovazione, mirando tra l'altro nel breve, a costruire nuove ed ulteriori formule di welfare aziendale da dedicare al comparto imprenditoriale che opera nel nostro territorio», ha sottolineato Maurizio Sturiano, Vice Presidente del Consorzio Solidalia.

Al centro di questa operazione è in primo piano anche la qualità dei servizi, che rimane requisito centrale per tutta l’offerta di welfare che CGM mette a disposizione in piattaforma e che viene certificata grazie alle direttive della prassi tecnica sui servizi alla persona, di cui CGM si è fatto promotore insieme a UNI.

Grazie a un layout intuitivo è possibile navigare tra i vari servizi offerti, trovare quello più indicato e perfezionare l'acquisto direttamente con carta di credito o pagamento digitale.

Contenuti correlati