Arte

Mantova, saranno restaurati gli antichi tessuti del Palazzo Ducale

5 Ottobre Ott 2020 1431 05 ottobre 2020

Il capolavoro di manifattura francese è il vincitore della tappa mantovana di “Opera tua” il progetto di Coop Alleanza 3.0 che valorizza cultura e territori. I consumatori possono sostenere l’iniziativa acquistando i prodotti della linea d’eccellenza Fior fiore Coop nell’ambito di “1 per tutti 4 per te”. Le prossime due tappe in Veneto e nelle Marche

  • ...
Stoffe Mantova
  • ...

Il capolavoro di manifattura francese è il vincitore della tappa mantovana di “Opera tua” il progetto di Coop Alleanza 3.0 che valorizza cultura e territori. I consumatori possono sostenere l’iniziativa acquistando i prodotti della linea d’eccellenza Fior fiore Coop nell’ambito di “1 per tutti 4 per te”. Le prossime due tappe in Veneto e nelle Marche

Sarà sostenuto da Coop Alleanza 3.0 il restauro dei Tessuti di Manifattura francese, grazie a “Opera tua”, il progetto che sposa il sostegno alla cultura, attraverso la valorizzazione e il recupero di capolavori locali, con l’eccellenza dei prodotti enogastronomici della linea Fior fiore Coop nell’ambito di “1 per tutti 4 per te”, la nuova iniziativa solidale di Coop Alleanza 3.0.
Con “1 per tutti 4 per te” l’1% del valore degli acquisti di soci e consumatori di prodotti della gamma Fior fiore andrà a sostenere anche l’edizione 2020 di “Opera tua”. Il capolavoro del Palazzo Ducale di Mantova, infatti, è stato preferito dal 59% dei soci Coop votanti nella tappa di “Opera tua” che dal 1° al 30 settembre è stata dedicata alla Lombardia e in particolare a Mantova.

I Tessuti di Manifattura francese (1810/1811) hanno oltre due secoli di storia e sono parte dei tessuti che compongono il letto dell’Appartamento dell’Imperatrice di Palazzo Ducale, così denominato perché creato nel 1778 da Paolo Pozzo per Beatrice d’Este moglie di Ferdinando d’Austria, in occasione del loro passaggio per Mantova. Il letto fu realizzato nel 1810-1811 con tappezzerie giunte dalla Francia e con la parte di falegnameria e intaglio ligneo eseguita a Milano.

“Opera tua” 2020 prosegue con altre due tappe, fino a novembre, che toccheranno altrettante regioni in cui è presente la Cooperativa: ogni mese, due gioielli artistici della stessa zona vengono proposti a soci e clienti che, con il loro voto, determinano a quale opera destinare i fondi per il recupero (sotto l’elenco delle tappe e delle opere proposte per il 2020). Le prossime tappe sono:
Veneto: Vicenza vs Feltre (Bl) dal 1 al 31 ottobre. Le opere in lizza sono: “Adorazione dei Magi”, dipinto (Palazzo Chiericati, Vicenza) e “Crepuscolo”, dipinto (Museo Civico, Feltre).
Marche: Senigallia (An) vs Macerata, dal 1 al 30 novembre. In lizza in questa tappa: Camerino della Vittoria” decorazione soffitto (Palazzetto Baviera, Senigallia) e “La Vergine che dono il velo a Santa Maria dei Pazzi” dipinto (Chiesa di Santa Maria delle Vergini, attuale collocazione: Musei civici di Palazzo Buonaccorsi, Macerata)

Per votare l’opera da restaurare basta collegarsi al sito di Coop Alleanza 3.0 navigare nella sezione dedicata al progetto accessibile anche dalla short url all.coop/operatua. L’andamento dei voti sarà visibile sul sito e l’opera vincitrice sarà resa nota alla fine di ogni tappa. Online sarà possibile seguire il restauro, con informazioni sui tempi e l’avanzamento.

Le opere da restaurare sono state scelte con Fondaco Italia, società attiva nella valorizzazione dei beni culturali (), in collaborazione con l’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale Unesco e le istituzioni territoriali.

Anche quest’anno, “Opera tua” può contare anche sul patrocinio del Touring Club Italiano, associazione non profit, che si occupa da oltre cent'anni di turismo, cultura e ambiente.

Una peculiarità del progetto è proprio il legame con il territorio, con l’individuazione di opere espressione della cultura delle diverse aree e realizzate da artisti legati alle varie regioni. Una galleria di capolavori che sintetizzano la multiforme produzione artistica italiana nei secoli: dal dipinto di personaggi illustri, all’arte religiosa, alle rappresentazioni statuarie.
Grazie alle tre edizioni precedenti di “Opera tua”, Coop Alleanza 3.0 ha restaurato 23 capolavori artistici.

Contenuti correlati