Minori

Dialogo con Elena Bonetti: che sostegni alle famiglie strette tra crisi economica e fragilità educative?

13 Ottobre Ott 2020 1749 13 ottobre 2020

L'ultimo appuntamento per i Dialoghi di Vita.it e Telefono Azzurro è per venerdì 16 alle ore 19. Al centro la ministra della Famiglia che dialogherà con Ernesto Caffo, Barbara Battilana, Gloria Tessarolo, Raffaela Milano e Luciano Moia 

  • ...
Elena Bonetti OK
  • ...

L'ultimo appuntamento per i Dialoghi di Vita.it e Telefono Azzurro è per venerdì 16 alle ore 19. Al centro la ministra della Famiglia che dialogherà con Ernesto Caffo, Barbara Battilana, Gloria Tessarolo, Raffaela Milano e Luciano Moia 

La provvisoria conclusione del secondo ciclo dei Dialoghi “Ripartiamo dai bambini e adolescenti” sarà venerdì 16 alle ore 19 sulla pagina Facebook di Vita e come al solito saranno condotti da Riccardo Bonacina e dal professor Ernesto Caffo.

Un viaggio quello della seconda serie dei Dialoghi che ha affrontato temi come la responsabilità del mondo adulto al tempo della pandemia, le novità della scuola nell'anno scolastico 2020/21, il tema della salute mentale dei ragazzi e dell'inclusione scolastica, l'educazione alla cittadinanza digitale.

A tema, questa volta, la necessità di sostegno alle famiglie italiane strette tra crisi economica e fragilità nei percorsi educativi causa la pandemia con cui ancora a lungo dovremo convivere e ci obbliga a un orizzonte di particolare incertezza. Per questo al centro del dialogo ci sarà la ministra delle Pari opportunità e della Famiglia Elena Bonetti. Questi i suoi interlocutori:

Gloria Tessarolo, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Treviso

Raffaela Milano, direttrice dei Programmi Italia-Europa di Save the Children

Barbara Battilana presidente nazionale Agesci

Luciano Moia, vice direttore del quotidiano Avvenire

Rappresentanti della società civile e delle istituzioni che proveranno anche a immaginare come costruire reti più salde e generative tra istituzioni e associazioni.

Contenuti correlati