Light Bulb Jukka Niittymaa Pixabay
Eventi

Al via online la Settimana Sri 2020

10 Novembre Nov 2020 1828 10 novembre 2020
  • ...

Nona edizione dell'appuntamento su Sustainable and Responsible Investment, promosso dal Forum per la finanza sostenibile, che si apre mercoledì 11 novembre con un webinar dedicato a "Pmi italiane e sostenibilità", fino al 25 novembre in programma seminari e convegni. Tra gli approfondimenti un incontro ad hoc su Next Generation Eu e uno sul finanziamento delle soluzioni per il clima

Prende il via, domani, mercoledì 11 novembre la nona edizione della Settimana dell’Investimento Sostenibile in programma fino al 25 novembre in modalità online. Promossa e organizzata dal Forum per la Finanza Sostenibile, è uno dei principali appuntamenti in Italia dedicati all’Investimento Sostenibile e Responsabile (Sri, Sustainable and Responsible Investment). Convegni e seminari approfondiranno temi di primo piano nell’ambito della finanza sostenibile, anche con la presentazione di ricerche e pubblicazioni.

Il convegno di apertura, dalle ore 10, è dedicato alla presentazione di una ricerca condotta dal Forum in collaborazione con BVA Doxa sull’integrazione degli aspetti ambientali, sociali e di governance nei processi aziendali delle Pmi italiane, analizzando anche i principali strumenti e canali di finanziamento che possono favorire pratiche aziendali più inclusive e a ridotto impatto ambientale.

Il Forum presenterà altre due indagini sulle politiche Sri degli operatori italiani: martedì 17 novembre, dalle ore 10, il focus sarà sugli investitori previdenziali in collaborazione con Mefop e MondoInstitutional; mentre giovedì 19 novembre, sempre dalle ore 10 saranno presentati i risultati sulle Fondazioni di origine bancaria, raccolti in collaborazione con Acri e MondoInstitutional.

L’ultima mattinata di lavori mercoledì 25 novemebre – sempre dalle ore 10 - si concentrerà sul cambiamento climatico. La conferenza finale dal titolo “Investimenti sostenibili per il clima” si concentrerà sull’allineamento dei portafogli agli obiettivi climatici di mitigazione e adattamento e sul finanziamento delle soluzioni per il clima. Lo spunto di partenza sarà la presentazione di un manuale divulgativo curato dal Forum con i contributi di un gruppo di lavoro promosso in collaborazione con il Wwf.

Il calendario è ricco di appuntamenti che offriranno agli addetti ai lavori e non solo a loro numerose occasioni per approfondire temi di attualità nel campo della finanza sostenibile.

Tra i temi che saranno tratta dai seminari promossi dal Forum si possono citare: l’approccio alla finanza sostenibile della Chiesa Cattolica; come finanziare l’innovazione tecnologica per la sostenibilità; la relazione tra gli investitori SRI e gli Enti di Terzo Settore; il rapporto tra demografia, mondo del lavoro e la finanza sostenibile; il mercato dei green bond, dei sustainable bond, dei social bond e dei transition bond e le opportunità connesse al loro impiego; il risparmio gestito e le certificazioni Sri.

Come le precedenti anche l’edizione 2020 aprirà uno spazio di approfondimento sugli sviluppi in ambito europeo – con particolare attenzione per Next Generation Eu, il piano di ripresa e resilienza a seguito della crisi innescata dalla pandemia Covid-19 (18 novembre, ore 15 – 17) con il webinar “The EU and sustainable finance: regulations and strategies for a resilient recovery”. Inoltre, il 12 novembre si svolgerà un convegno dedicato alle ultime analisi sulla rilevanza finanziaria del cambiamento climatico elaborate dalle Università italiane: l’evento è organizzato in collaborazione con gli Atenei membri dell’Accademia Italiana per la Finanza Sostenibile (ore 15).

Come da tradizione, anche quest’anno la Settimana Sri propone una rassegna culturale promossa in collaborazione con Associazione Hendel. L’iniziativa include due appuntamenti. Il 15 novembre è in programma il concerto dal titolo “Musica, Stella Polare”: una combinazione di coro e clavicembalo illustrerà simbolicamente le buone pratiche e gli ideali a cui la società e il mondo della finanza dovrebbero ispirarsi. La parte affidata al coro sviluppa il tema del dialogo tra i mondi – solo apparentemente lontani – della musica antica e di quella contemporanea, mentre al clavicembalo è affidata la proposta di “musica riciclata”, a simbolica esaltazione dell’economia circolare

Martedì 17 novembre dalle ore 18 in compagnia dei matematici dell’agenzia di divulgazione scientifica Taxi 1729 e di FEduF si potrà partecipare al Digital Talk “Scelte (in)sostenibili”. La conferenza-spettacolo analizzerà le sfide della sostenibilità ambientale, sociale ed economica e le ragioni che rendono difficile modificare l’attuale modello di produzione e consumo.

Tutti gli eventi sono online e potranno essere seguiti in diretta streaming. Per partecipare è necessario iscriversi. Le modalità di svolgimento e le istruzioni per l'iscrizione sono dettagliate all'interno del calendario online nell’area di ciascun evento.

In apertura immagine di Jukka Niittymaa from Pixabay

Contenuti correlati