Euro 5300442 1920
Disabilità

La rettifica di Anffas Sicilia: "per il dopo di noi disponibili 15 milioni di euro, non 500 "

1 Dicembre Dic 2020 1631 01 dicembre 2020
  • ...

A seguito del comunicato stampa ricevuto da Anffas Sicilia che abbiamo ripreso su Vita.it il 27 novembre 2020, pubblichiamo la rettifica da parte di Anffas Sicilia che corregge alcune imprecisioni che apparivano nel comunicato precedente. La cifra non è di 500 milioni, ma di 15 milioni di euro

A seguito del comunicato stampa ricevuto da Anffas Sicilia che abbiamo ripreso su Vita.it il 27 novembre 2020 pubblichiamo la rettifica da parte di Anffas Sicilia stessa che corregge alcune imprecisioni che apparivano nel comunicato precedente:

«Ove si fa riferimento alla mancata programmazione di risorse pari a circa 500 milioni di euro si precisa che le l’anzidetta somma è derivante da più linee di finanziamento regionali e nazionali per prestazioni, servizi e supporti per le fasce di popolazione a maggior rischio di fragilità e non che la suddetta somma sia imputabile alle sole risorse per il cosiddetto ‘durante noi dopo di noi (L.112/2026)’. Per il ‘durante dopo di noi,’ in Sicilia, sono disponibili circa 15 milioni di euro, che solo in piccolissima parte sono stati impiegati, in quanto come detto, né i Comuni né le Asp hanno realizzato i progetti individuali di vita, che vanno redatti ai sensi e per gli effetti dell’ art. 14 l.328/00 e che rappresentano un requisito fondamentale per accedere ai benefici».

Contenuti correlati