Decorating Christmas Tree Jill Wellington Pixabay
Sos Villaggi dei Bambini

Il regalo solidale da mettere sotto l'albero lo si trova online

3 Dicembre Dic 2020 1646 03 dicembre 2020
  • ...

Per gli amanti del buon cibo c’è la Eat me Box, con prodotti gastronomici dolci o salati che accontentano i gusti di tutti. Per gli appassionati di musica, è possibile donare qualcosa di speciale che sostiene i 500 bambini accolti nei Villaggi Sos italiani, scegliendo tra i quattro concerti di musica classica trasmessi online da location esclusive, in collaborazione con l’associazione Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano

Nonostante la paura della pandemia, le restrizioni delle libertà personali e il rischio di non poter vedere gli affetti più cari, gli italiani non vogliono rinunciare all’atmosfera magica del Natale: alberi addobbati, ghirlande da appendere alla porta, luci colorate faranno ancora bella mostra di sé nelle nostre case. Senza dubbio il Natale che stiamo per festeggiare si annuncia all’insegna della sobrietà e per i regali la tendenza è verso acquisti che migliorino la quotidianità, che proprio a causa dell’emergenza Covid-19 ci vedrà trascorrere ancora molto tempo in casa.
Così Sos Villaggi dei Bambini propone un regalo solidale, acquistabile online, che permetterà di fare felice sia chi lo riceve, sia i tanti bambini e ragazzi sostenuti dall’organizzazione. Tra le proposte non può mancare quella gastronomica con la Eat Me Box, un goloso regalo che può essere recapitato direttamente a casa, a Roma o a Milano.


Tre le varianti: abbiamo la Hot Choco Kit, un vero e proprio “kit di sopravvivenza” per le giornate fredde e uggiose, composto da un preparato per cioccolata calda, candy cane, lecca-lecca, meringhe assortite, marshmallow, un barattolo con mini marshmallow e un altro con toffee bites, mini amaretti, caramelline xmas, biscottini a forma di alberello di Natale con cioccolato bianco e cioccolato amaro e la pallina di natale di Sos Villaggi dei Bambini; la box Santa Claus is coming to home, composta da un panettone mignon con gocce di cioccolato, un pandoro tradizionale realizzati dai Maestri Pasticceri Borsari, un biscotto pan di zenzero decorato, biscottini a forma di alberello di Natale con cioccolato bianco e cioccolato amaro, cioccolato fondente con mandorle a scaglie, candy cane, mini marshmallow Merry Christmas, taralli al pistacchio di Bronte, taralli alla curcuma e pepe, fave piccanti, wasabi, noci e l’immancabile pallina di Natale di Sos Villaggi dei Bambini da appendere all’albero; infine la terza e ultima box gastronomica è pensata per chi preferisce il salato e si chiama Happy Christmas, al suo interno troviamo taralli al pistacchio di Bronte, i diamantini - biscotti salati perfetti per un aperitivo o per il buffet del pranzo di Natale - frollini con pomodori secchi e olive, fave piccanti, taralli alla curcuma e pepe, wasabi, noci, una mini bottiglia di prosecco della Cantina La Tordera, candy cane e la pallina di Natale di Sos Villaggi dei Bambini.
Tutte le Eat me Box si possono ordinare sul sito dedicato di Sos Villaggi dei Bambini entro e non oltre il 14 dicembre. La consegna sarà gratuita e sarà effettuata entro il 23 dicembre solo a Roma e a Milano.

Se poi a Natale si vuole fare un regalo veramente esclusivo, Sos Villaggi dei Bambini insieme all’associazione Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano propongono come regalo quattro concerti di musica classica trasmessi online.
Si comincia giovedì 3 dicembre, alle ore 18.30, con Fantasiestüke, concerto del violoncellista Marco Mauro Moruzzi e del pianista Denis Malakhov, registrato prima della pandemia, su musiche di Robert Schumann e Johannes Brahms. Per acquistare il biglietto e aiutare con una piccola donazione SOS Villaggi dei Bambini basta collegarsi al sito www.sositalia.it/3dicembre.

Mercoledì 9 dicembre alle ore 18.30 sarà la volta di Amor Di Poeta. Come location è stata scelta la stessa sede dell’associazione Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano. Nella prima parte, il tenore Liu Jiarui, canterà i Dichterliebe di Robert Schumann, accompagnato al pianoforte da Muriel Grifó, nella seconda parte del concerto la violinista Maria Ciavatta allieterà il pubblico con la Sonata di Edvard Grieg. Il biglietto è acquistabile su www.sositalia.it/9dicembre.

Il terzo appuntamento con la musica classica è mercoledì 16 dicembre alle ore 18.30 con Cantando Amor. Trasmesso dal Santuario dell’Ortica di Milano, il mezzosoprano Elsa Biscari, accompagnato alla tiorba dal musicista Carlo D’Ariano proporrà un concerto di musiche di Johann Kapsberger, Giulio Caccini, Claudio Monteverdi, Niccolò Piccinini, Barbara Strozzi e Tarquinio Merula. Per assistere al concerto e donare, basta collegarsi su www.sositalia.it/16dicembre

Il ciclo di concerti si chiude mercoledì 23 dicembre alle ore 18.30 con gli Auguri musicali dall’Opera Nazionale dell’Estonia, situata nel cuore di Tallin. Il soprano Ille Saar e il baritono Aare Saal insieme alla pianista Pille Saar eseguiranno arie e duetti tratte dalle più celebri opere di Giuseppe Verdi. Il concerto può essere acquistato andando al link www.sositalia.it/23dicembre.

In apertura foto da Jill Wellington da Pixabay

Contenuti correlati