Unione europea

Regeni e Zaki, l'Europa c'è

18 Dicembre Dic 2020 2046 18 dicembre 2020

Oggi, con ampia maggioranza, il Parlamento europeo ha votato una risoluzione d'urgenza sui diritti umani in Egitto. I commenti di Majorino e Pisapia

  • ...
Giulioregeni 2
  • ...

Oggi, con ampia maggioranza, il Parlamento europeo ha votato una risoluzione d'urgenza sui diritti umani in Egitto. I commenti di Majorino e Pisapia

Oggi, con ampia maggioranza, il Parlamento europeo ha votato una risoluzione d'urgenza sui diritti umani in Egitto che è esattamente il testo duro e fermo che avevamo proposto e negoziato come gruppo S&D con gli altri gruppi.

«Come vedrete dal testo, che documenta anche molti casi individuali, si tratta di una condanna netta e dura della repressione organizzata contro la società civile egiziana: delle molestie, degli arresti di massa, della tortura e degli abusi nei luoghi di detenzione, dell’uso sistematico della detenzione preventiva, dell’accanimento contro donne e comunità LGBTI, e dell’attacco alla libertà di espressione. Nella risoluzione condanniamo anche l’utilizzo della legislazione antiterrorismo per reprimere l’opposizione e soffocare i processi democratici, e il prolungarsi dello stato di emergenza», sottolinea l'erodeputato Pierfrancesco Majorino.

«Adesso è fondamentale che Parlamento e Commissione parlino sempre più con una voce sola e che si attui quanto previsto al punto 18 della Risoluzione: “il blocco di tutte le esportazioni verso l’Egitto di armi, tecnologie di sorveglianza e qualsiasi attrezzatura che possa essere utilizzata per reprimere le minoranze e i difensori dei diritti umani. Sui diritti umani l’Europa c’è e ci deve essere. Il Parlamento ha indicato la strada, non deve essere lasciato solo», è il commento dell’eurodeputato Giuliano Pisapia dopo il voto della Risoluzione Comune relativa a Giulio Regeni e Patrick Zaky.

Contenuti correlati