Colorful D William From Pixabay
Eventi

Nuove risorse per la comunità, il nuovo bando crowdfunding

3 Marzo Mar 2021 1611 03 marzo 2021
  • ...

Fondazione Crc con Rete del Dono promuove un seminario in streaming martedì 9 marzo. Nel corso dell'incontro saranno illustrati gli importanti risultati della prima edizione e presentate le novità del 2021. La principale è il raddoppio delle misure previste: accanto a quella per gli enti del Terzo settore ne sarà attivata una nuova dedicata alle scuole della provincia di Cuneo

Un seminario per illustrare da un lato la positiva esperienza della prima edizione del Bando Crowdfunding e dall’altro le novità principali dell’edizione 2021. È la proposta di Fondazione Crc che martedì 9 marzo (ore 16,30 – 17,30) in collaborazione con Rete del Dono promuove l’incontro online Nuove risorse per la comunità: l’esperienza del Bando Crowdfunding. Conclusa a inizio febbraio con importanti risultati la prima edizione (10 campagne che hanno raccolto 82.626 euro, grazie a 1.134 donazioni, a cui la Fondazione CRC ha aggiunto 50mila euro totali) ora è aperto il bando per la seconda (scaricabile dalla pagina ad hoc di fondazionecrc.it).

Con Giandomenico Genta, presidente della Fondazione CRC e Valeria Vitali, co-fondatrice di Rete del Dono; prenderanno parte al seminario i protagonisti di tre delle campagne che hanno preso parte all’edizione 2020: Luca di Meo, Direttore Tecnico di Asd Promosport di Cuneo, Emanuela Rosio, presidente di A.I.C.A. Associazione Internazionale Comunicazione Ambientale, e Marco Pautasso, presidente di Progetto Cantoregi.

La partecipazione è libera e gratuita, con iscrizione obbligatoria al link di eventbrite.it

«L’incontro di mercoledì 9 marzo rappresenta un primo momento di restituzione dei risultati della prima edizione del bando Crowdfunding e l’occasione per presentare le novità del Bando 2021, che si rivolge agli enti del terzo settore e alle scuole», dichiara Giandomenico Genta, presidente della Fondazione Crc. «Oltre alle importanti somme raccolte, iniziative come questa sono strategiche perché capaci di stimolare le nostre comunità e promuovere un loro coinvolgimento diretto e attivo intorno a progetti di grande valore».

«Un’occasione per condividere i risultati raggiunti, ma anche un’opportunità per illustrare i percorsi e le sfide co-progettate insieme a Fondazione Crc. Un nuovo percorso di Capacity Building, dalla progettazione alla realizzazione di una campagna di crowdfunding, accompagnerà tutti gli enti coinvolti per potenziare le loro competenze e avvicinarli alla trasformazione digitale quale strumento abilitante per progettare in un’ottica di sostenibilità e coinvolgendo il territorio!», aggiunge Valeria Vitali, cofondatrice di Rete del Dono.

Fondazione Crc dopo i positivi risultati dell’edizione sperimentale del 2020 ha confermato anche per il 2021, all’interno della sfida +Comunità, il Bando “Crowdfunding. Nuove risorse per il terzo settore e la scuola”. L’iniziativa intende aumentare la sostenibilità economica delle organizzazioni del territorio e accrescere la partecipazione attiva da parte delle comunità.

Principale novità della nuova edizione è il raddoppio delle misure previste dal bando: a fianco della misura dedicata agli enti del Terzo settore, che scade il 2 aprile 2021, è prevista infatti l’attivazione di una nuova misura dedicata agli istituti scolastici della provincia di Cuneo (dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado), che scadrà il 20 settembre 2021. È prevista l’attivazione di 15 campagne di raccolta fondi per ognuna delle 2 misure: a conclusione delle campagne di crowdfunding, Fondazione Crc raddoppierà le donazioni raccolte fino a un importo massimo pari a 5mila euro.

Il crowdfunding è uno strumento sempre più utilizzato (nel 2020 in Italia sono stati raccolti circa 31 milioni di euro attraverso piattaforme “Donation/Reward”) e capace di attivare nuove risorse difficilmente raggiungibili rafforzando il legame tra organizzazioni e comunità territoriali e virtuali.

In apertura image by DWilliam from Pixabay

Contenuti correlati