Acqua Amref
Amref

Non si può parlare di salute senza parlare di acqua

19 Marzo Mar 2021 0940 19 marzo 2021
  • ...

Attualmente nel Mondo 1 abitante su 5, 1,2 miliardi di persone, non ha acqua potabile a sufficienza. In Africa 1 abitante su 3, quindi circa 400 milioni di persone, non ha accesso all’acqua pulita. 3 miliardi di persone nel Mondo non hanno gli strumenti basilari che occorrono per un semplice ma indispensabile comportamento igienico: lavarsi le mani. Giobbe Covatta presenta un video speciale dedicato all’acqua, tra divulgazione e satira, con tre inviati ed ospiti d’eccezione: lo skypper Giovanni Soldini, l’alpinista Hervé Barmasse e, dal Kenya, Lennah Kanyangi operatrice Amref

La mancanza d’acqua pulita impedisce agli uomini, alle donne e soprattutto ai bambini, di immaginare e progettare il proprio futuro oltre la contingenza. In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del prossimo 22 marzo, Amref vuole fare luce sull’importanza del rapporto uomo e ambiente in cui l’acqua assume un ruolo centrale. Tutelarla e usarla in modo responsabile è il primo passo per garantire la salute di tutto il pianeta.

“Nel mezzo di una pandemia, come quella che stiamo vivendo, dobbiamo continuare a parlare di acqua, igiene, salute e prevenzione: l'acqua pulita è la chiave di tutto. Non si può parlare di salute senza parlare di acqua” afferma Guglielmo Micucci – Direttore di Amref Health Africa-Italia. Tra i nuovi obiettivi “Amref si impegna a promuovere l’importanza del rapporto uomo, animale e ambiente: un approccio chiamato One Health, che sostiene che la salute umana, la salute animale e la salute dell’ecosistema siano legate indissolubilmente. Un approccio decisivo quando si tratta di lavorare con popolazioni che come in Africa vivono a stretto contatto con gli animali (pastorizia) e la natura, in cui l’acqua assume un ruolo centrale. Tutelarla e usarla in modo responsabile è il primo passo per garantire la salute di tutto il pianeta”.

Giobbe Covatta - grazie ad un video tra divulgazione e satira - catalizzerà l’attenzione sulle difficili tematiche delle diseguaglianze, della povertà e della tutela dell’ambiente. Al centro il valore dell’acqua, e i punti di vista dell’alpinista Hervé Barmasse, il velista Giovanni Soldini - straordinarie personalità italiane e testimonial di Amref Health Africa Italia -, e di Lennah Kanyangi, operatrice di Amref Health Africa in Kenya, per intraprendere un’azione di sensibilizzazione ad ampio raggio. Il continente africano è il più esposto e indifeso dalle implicazioni dei cambiamenti climatici: tra i primi 20 Paesi del pianeta a maggiore vulnerabilità sui cambiamenti climatici, 6 sono nel continente africano. In Africa 1 abitante su 3 - quindi circa 400 milioni di persone – non ha accesso all’acqua pulita.

Il video – dal titolo Sos Pianeta Acqua - insieme al racconto dei progetti idrici di Amref in Africa, e un ampio approfondimento sul tema saranno presenti sul sito acqua.amref.it a partire dal 22 marzo. Il video è stato realizzato dal regista Valerio Vestoso e dall’agenzia Vudio.

Per l’occasione Amref lancia anche la seconda puntata del podcast “Io sono una voce. Le donne d’Africa”. Dopo Caterina Murino, sarà Fiorella Mannoia, una delle protagoniste di questa puntata dedicata all’acqua. Il podcast sarà disponibile per l’ascolto sulle principali piattaforme streaming, tra cui Spotify e Apple Podcast, e sul sito ufficiale di Amref – Italia, lunedì 22 marzo.

Contenuti correlati