Acli

Damiano Bettoni confermato segretario generale delle Acli

20 Marzo Mar 2021 1733 20 marzo 2021

Il presidente nazionale Emiliano Manfredonia, che lo ha proposto, ha chiesto di profilare il suo mandato per il sostegno alla rete associativa delle Acli, seguendo i processi di infrastrutturazione e innovazione alla luce della riforma del Terzo settore

  • ...
Acli 1
  • ...

Il presidente nazionale Emiliano Manfredonia, che lo ha proposto, ha chiesto di profilare il suo mandato per il sostegno alla rete associativa delle Acli, seguendo i processi di infrastrutturazione e innovazione alla luce della riforma del Terzo settore

Damiano Bettoni è stato confermato Segretario Generale delle Acli Nazionali con l’89,71% dei voti durante il Consiglio Nazionale che si è svolto in modalità online nella giornata di venerdì 19 marzo.


Bettoni, sangiovannese, classe 1960, è stato Vice sindaco dal 2009 al 2014 della sua città San Giovanni Valdarno e vanta una lunga esperienza nelle Acli da Presidente del Circolo locale , dove è tutt’ora iscritto, a impegni professionali nell’associazione, dove, a livello nazionale ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale del Patronato Acli e di Direttore della Fap , associazione dei pensionati delle Acli prima di essere eletto Segretario Generale nel 2016. I 5 anni del suo mandato sono stati incentrati prima di tutto sulla riorganizzazione aziendale e gestendo un accordo sindacale a seguito della crisi per gestire gli esuberi, ha sottoscritto accordi sindacali per la conciliazione tempi di vita e lavoro e per il lavoro agile a seguito della crisi pandemica.


Tra i progetti più innovativi: l’ideazione di un’intranet aziendale, in collaborazione con Microsoft, con l’obiettivo di standardizzare i sistemi di comunicazione e di reporting interni; la creazione di AIF Acli In Famiglia, l’associazione delle famiglie che, assumendo collaboratori domestici, diventano datori di lavori con una serie di adempimenti burocratici che possono svolgere direttamente online nel sito AIF dedicato agli iscritti attraverso la rete del Patronato e del Caf in Italia. Inoltre è stato il responsabile della progettazione e dell’organizzazione del XXVI° Congresso nazionale in modalità mista con una piattaforma online capace di gestire le votazioni di oltre 500 delegati .

Damiano Bettoni

Bettoni proseguirà nell’incarico di Segretario Generale a cui il Presidente nazionale Emiliano Manfredonia, che lo ha proposto, ha chiesto di profilare il suo mandato per il sostegno alla rete associativa delle Acli, seguendo i processi di infrastrutturazione e innovazione alla luce della riforma del terzo settore.

Contenuti correlati