Bioas
Ambiente

Bioagricoltura sociale: eletto il nuovo direttivo di BioAS

3 Maggio Mag 2021 1821 03 maggio 2021
  • ...

L'associazione nazionale di Bioagricoltura sociale è presente in undici regioni italiane e ha all’attivo cinque sezioni regionali, in Lombardia, Lazio, Sicilia, Puglia e Sardegna. Le nuove nuove sfide: la costruzione di un nuovo welfare, rigenerativo e di comunità; la scelta di sostenere il disegno di legge sui budget di salute. L'opzione del biologico e dell'agro-ecologia diventano oggi i contenuti per promuovere un'economia sociale e trasformativa

Il nuovo consiglio direttivo nazionale di BioAS (Associazione nazionale di Bioagricoltura sociale) è stato presentato venerdì 30 aprile attraverso un incontro online dove sono stati illustrati alcuni dei progetti portati avanti nei primi tre anni di attività.

BioAS è presente in undici regioni italiane e ha all’attivo cinque sezioni regionali, in Lombardia, Lazio, Sicilia, Puglia e Sardegna. Analizzando le varie sfaccettature della bioagricoltura sociale in Italia è emerso come il processo agricolo si alimenta oggi attraverso un insieme di elementi, dove è centrale il tema del lavoro coniugato alle esigenze della terra, a modelli sostenibili di vita, a processi di inclusione sociale rivolti ai più vulnerabili.

Per BioAS e la bioagricoltura sociale il futuro pone nuove sfide: la costruzione di un nuovo welfare, rigenerativo e di comunità; la scelta di sostenere il disegno di legge sui budget di salute. L'opzione del biologico e dell'agro-ecologia diventano oggi i contenuti per promuovere un'economia sociale e trasformativa.

È stato quindi eletto il nuovo consiglio direttivo di BioAS che nei prossimi giorni deciderà sulle cariche.

Con il sostegno di:

Contenuti correlati