Agesci Foto Andrea Pellegrini Votazioni CG 2021
Agesci

"Per un futuro educativo sostenibile", concluso il Consiglio generale Agesci

8 Settembre Set 2021 1351 08 settembre 2021
  • ...

Il massimo organo deliberativo dell'Associazione Guide e Scouts cattolici italiani, che ha visto la presenza di 300 capi ha approvato le nuove Strategie nazionali d'Intervento, le linee che guideranno l'associazione nei prossimi anni. Durante i lavori è stata eletta la nuova Presidente del Comitato nazionale, Roberta Vincini. Il racconto della tre giorni in video

Ha visto la presenza di 300 capi da tutta Italia il 47° Consiglio generale dell'Agesci, il massimo organo deliberativo dell'associazione, che si è svolto dal 3 al 5 settembre scorso a Frascati, Roma.

Nel corso della prima giornata (video in basso) sono state approvate le nuove Strategie nazionali d'Intervento, le linee che guideranno l'Associazione nei prossimi anni: immergersi nel Creato, curare relazioni autentiche, crescere cittadini attivi. Sono intervenuti la sociologa Chiara Giaccardi, la direttrice dei programmi europei del movimento cattolico globale per il clima Cecilia Dall’Oglio e p. Fabrizio Valletti, gesuita formatore, sul tema “per un futuro educativo e sostenibile”, incoraggiando l’associazione nella sua missione, perché il cambiamento che sogniamo ha bisogno dell’educazione per essere realmente sostenibile.


La seconda giornata si è conclusa con la veglia realizzata dai ragazzi e ragazze della Comunità R/S "La fenice" del gruppo Gubbio 2, che ha coinvolto e accompagnato tutti i presenti in una riflessione sulla figura dell'essere capo scout.

Il terzo giorno del Consiglio generale ha visto l’approvazione del documento “La sfida di educare, oggi. Crescere in un mondo sostenibile, giusto, solidale, aperto alla speranza”, che completa il lavoro di rilettura e attualizzazione delle scelte del Patto associativo dell'Agesci, cominciato tre anni fa. Un testo scaturito da un percorso di scrittura collettiva e che chiede allo scautismo Agesci di perseverare nella chiamata all’educazione.
(In basso i video racconti delle due giornate)

Durante i lavori del Consiglio generale dell’Agesci è stata eletta la nuova Presidente del Comitato nazionale Roberta Vincini (nella foto), 53 anni di Nonantola, Modena, già Incaricata nazionale della Branca Esploratori e Guide e Capo Contingente dell’evento internazionale Jamboree, che si è tenuto nel 2011 in Svezia.
«"Andiamo, non vai, se vuoi che una cosa sia fatta", ci diceva Baden-Powell: spero di riuscire a vivere con questo spirito questo nuovo servizio che sono chiamata a vivere», ha dichiarato la neopresidente del Comitato.

«Promuoviamo la cura, il coraggio di invertire la rotta e la volontà di esserci nella storia, insieme agli altri», hanno concluso la Capo Guida d'Italia Daniela Ferrara e il Capo Scout d'Italia Fabrizio Coccetti.
Un mandato per i quasi 300 di Frascati e per i 33mila capi scout in tutta Italia.

Foto e video di Andrea Pellegrini

Contenuti correlati